Ultimi post pubblicati Ubuntulandia: Bluemindo presenta un buon livello di integrazione con numerosi servizi musicali online.
Debian, Ubuntu, Linux, Gnu, software libero Ubuntu, Quantal Quetzal, Raring Ringtail, Linux, Ubuntulandia, Giochi tag foto 3 Mandelbulber, grafica, multimedia, Linux, Ubuntulandia Conky, Ubuntu, Linux, Ubuntulandia, Quantal Quetzal, Raring Ringtail Python, Ubuntu, Linux, programmazione Giochi, Guide, Half Life 2 Android, Linux, Ubuntu Internet Explorer, Firefox, Chrome, Safari, internet browsers, Ubuntulandia Linux Mint, distribuzioni, Ubuntulandia

lunedì 30 aprile 2012

Bluemindo presenta un buon livello di integrazione con numerosi servizi musicali online.

bluemindo_logoBluemindo è una delle tante applicazioni che compongono il ricco puzzle di software dedicati alla multimedialità in ambienti operativi GNU/Linux.

Ideato per funzionare in combinazione con GNOME, presenta tutte le principali funzionalità che caratterizzano numerosi altri player: organizzazione della libreria multimediale per artista, genere, anno ed altri parametri, possibilità di creare playlist interattive per ascoltare soltanto i propri brani preferiti, visualizzazione di informazioni aggiuntive sulle tracce presenti nella libreria quali la copertina del relativo album ed il testo, ed altri comodi strumenti utili ad ottenere il meglio dalla propria Linuxbox.

Bluemindo offre ben cinque modalità di visualizzazione differenti, presenta un buon livello di integrazione con numerosi servizi musicali online, permette di ricevere notifiche sul desktop ad ogni cambio di canzone, ed è disponibile anche in lingua italiana grazie al lavoro di traduzione compiuto da alcuni collaboratori.
Le caratteristiche principali di Bluemindo sono:
  • Bluemindo supporta la lettura dei formati flac, ogg, oga, mp3, mpc, m3u e m3u8
  • Bluemindo è adattabile alle proprie esigenze, infatti viene fornito con 4 modalità di visualizzazione che sono:
"lightweight” (solo playlist),
“basic” (browser e playlist),
“normal” (visione classica nota a più player con la maggior parte delle funzioni a portata di click)
“full” (gradevole e avanzato. Il miglior modo per ascoltare e sfogliare la propria musica che Bluemindo mette a disposizione).
Installazione.
  • Si trova nei repository quindi cercare  con Ubuntu Software Center e marcare bluemindo
  • Da terminale: sudo apt-get install bluemindo
Screenshots.


bluemindo
bluemindo1
bluemindo-albums
bluemindo-cover
bluemindo-lyrics
bluemindo-notifications
bluemindo-onlyplayer
bluemindo-playlists
bluemindo-preferences
bluemindo-view-basic
bluemindo-view-full
bluemindo-view-lightweight
bluemindo-view-normal

Ricerca personalizzata
Se ti è piaciuto l'articolo , iscriviti al feed cliccando sull'immagine sottostante per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

Trovato questo articolo interessante? Condividilo sulla tua rete di contatti Twitter, sulla tua bacheca su Facebook o semplicemente premi "+1" per suggerire questo risultato nelle ricerche in Google, Linkedin, Instagram o Pinterest. Diffondere contenuti che trovi rilevanti aiuta questo blog a crescere. Grazie! CONDIVIDI SU!!

Nessun commento:

Ultimi post pubblicati

RSVP (Raccomandati Se Vi Piacciono)

SIMBA Segnala Feed iFeed WebShake – tecnologia follow us in feedly Blogstreet - dove il blog è di casa iwinuxfeed.altervista.org visitor stats Feedelissimo Paperblog : le migliori informazioni in diretta dai blog Notizie Informatiche My Ping in TotalPing.com