post h1 Ubuntu Derivate, vere e proprie distribuzioni distinte dal progetto originale. ~ Ubuntulandiapost h1

maggio 01, 2016

Ubuntu Derivate, vere e proprie distribuzioni distinte dal progetto originale.

| No comment

Ubuntu è un sistema operativo diffuso ed è molto usato anche come punto di partenza per chi vuol creare il proprio sistema operativo.

Progetti derivati da Ubuntu comprendono ad esempio versioni specifiche per lingua o per hardware. Qui sotto trovi le derivate ufficiali di Ubuntu.

Esistono, inoltre, anche molte derivate non ufficiali. Per un elenco completo fare riferimento alla pagina wiki del Derivatives Team (en).
ubuntu-derivate
Kubuntu è la versione di Ubuntu basata sull'ambiente grafico KDE, un sistema intuitivo e gradevole, che offre una coinvolgente esperienza utente.
Un sistema operativo completo che include tutte le applicazioni di cui hai bisogno nell'uso quotidiano: inviare messaggi, navigare in internet, ascoltare musica, vedere video, scrivere documenti, e molto altro.
kubuntu homerum
Xubuntu è il sistema operativo della famiglia Ubuntu basato su XFCE.

XFCE è un ambiente grafico veloce e leggero, ideale ad esempio per computer con poca RAM o datati, che possono beneficiare così di un sistema operativo ricco di funzionalità senza però penalizzarne le prestazioni.
xubuntu-First-Login1
Lubuntu è la versione di Ubuntu basata sull'ambiente grafico LXDE e fornisce un sistema leggero, poco esoso di risorse hardware e orientato al risparmio energetico. Questo fa si che sia orientato a PC datati, con specifiche hardware ridotte.
lubuntu10.10-lxdm
Ubuntu GNOME è la versione di Ubuntu rilasciata con l'ambiente grafico GNOME 3, fornendo un'esperienza il più possibile fedele ma con tutti i vantaggi di Ubuntu.

Ubuntu-GNOME-13-10-Alpha-2-Saucy-Salamander-Officially-Released-Screenshot-Tour-371212-5
Ubuntu MATE è la versione di Ubuntu rilasciata con l'ambiente grafico MATE, fornendo un ambiente più tradizionale ma con tutti i pregi di Ubuntu.
ubuntu-MATE
Edubuntu è nata per fornire un ambiente ricco, integrato e di estrema semplicità per l'uso negli ambienti scolastici ed educativi.

Per raggiungere questo scopo sfrutta la distribuzione Ubuntu aggiungendovi una serie di applicazioni, strumenti, contenuti e temi adatti per l'apprendimento. 
edubuntu14.04
Ubuntu Studio è rivolto agli appassionati e ai professionisti di audio, video e grafica nel mondo GNU/Linux.

Fornisce una suite completa delle migliori applicazioni open source disponibili per creazioni multimediali. Così come per Ubuntu, è possibile usare, modificare e re-distribuire Ubuntu Studio liberamente. L'unico limite è la tua immaginazione.
Ubuntu-Studio-Intrepid-Ibex_3
Mythbuntu è una versione di Ubuntu pensata per trasformare il tuo PC in un PC Home Theatre sfruttando le ricche funzionalità di MythTV.

Può essere usata sia come sistema multimediale autonomo o integrata in una rete MythTV.
Vi sono poi altre derivate che, sebbene valide non sono ufficialmente riconosciute da Canonical.

Attraverso programmi come Ubuntu Customization Kit oppure remastersys, si possono creare Live CD personalizzati di Ubuntu, aggiungendo funzionalità o rimuovendo programmi non utilizzati, creando una distro personalizzata di Ubuntu. Per questa guida ci limiteremo alla scoperta della versione 9.10 di Ubuntu.

Chi vuole contribuire a aggionare questo elenco basta soltanto fare una segnalazione (nuove distro, distro che non funzionano più, distro che non sono vere distribuzione ma pacchettizzazioni da applicare a Ubuntu, ecc).

Tutte quello che ritenete siano davvero utili.
fonte: Re Ubuntu
Se ti è piaciuto l'articolo , iscriviti al feed cliccando sull'immagine sottostante per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog
rss-icon-feed-512x5126
, , , , , , , ,

Nessun commento:

Posta un commento

Caricamento in corso...

Ultimi post pubblicati

Archivio

Ubuntulandia in Instagram

>center>

Post Più Popolari