aprile 16, 2019

Le novità in Ubuntu 19.04 “Disco Dingo”: icone di Ubuntu uniformi, parola di Yury Team.

| No comment

Sembra molto tempo fa che abbiamo lasciato Unity dietro, ma in realtà non sono passati 6 mesi da quando Canonical è tornato a usare GNOME per la versione standard del suo sistema operativo. È vero che non stiamo parlando della vecchia versione che è ancora disponibile in Ubuntu MATE, ma potremmo dire che è tornata alle sue radici. Molto è cambiato negli ultimi mesi e questo è qualcosa che possiamo notare in alcune icone del sistema operativo, ma non in tutto. Questo è ciò su cui sta lavorando la squadra di Yaru .

Yaru è il tema predefinito di Ubuntu 19.04 e ha un'immagine più moderna rispetto alla versione precedente. L'interfaccia utente moderna ha lasciato gli ornamenti e ha un'immagine più piatta rispetto a cinque anni fa e questo è ciò che abbiamo visto in Ubuntu e altri sistemi operativi per qualche tempo. In questo momento, anche se è vero che le cose migliorano a volte, le icone di Ubuntu non sono uniformi e Yaru Team ha già promesso che presto le icone saranno più uniformi di adesso.


Come leggiamo in OMG Ubuntu!, La nuova versione di Yaru consentirà 4 forme diverse per le sue icone:
Circle.
Square.
Rettangolo verticale
Rettangolo orizzontale.


Resta da vedere se ciò che il team di Yaru dice è soddisfatto, dal momento che assicurano che icone come Firefox o Thunderbird non si distinguono più . Cosa significa? Dovremo vederlo, ma non possiamo escludere la possibilità che icone con forme molto strane passino ad una vita migliore. Se è come immagino, anche se posso sbagliarmi, icone come il VLC dovrebbero avere uno sfondo quadrato, qualcosa di simile a quello che vediamo in alcuni sistemi operativi mobili.
 
Per quanto riguarda quando queste nuove icone saranno disponibili, non è stato dato alcun dato . Logicamente possiamo sognare il suo arrivo con Ubuntu 19.04, che si terrà il 18 aprile, ma non avrei troppe illusioni. Ricordiamo che GNOME doveva aver raggiunto Ubuntu 18.04 e che non sarebbe stato fino alla prossima versione, 6 mesi dopo, che potevamo goderci il nuovo aspetto del sistema operativo sviluppato da Canonical. Quindi aspettare notizie.

Trovato questo articolo interessante? Condividilo sulla tua rete di contatti Twitter, sulla tua bacheca su Facebook o semplicemente premi "+1" per suggerire questo risultato nelle ricerche in Google, Linkedin, Instagram o Pinterest. Diffondere contenuti che trovi rilevanti aiuta questo blog a crescere. Grazie! CONDIVIDI SU!

stampa la pagina
,

Nessun commento:

Posta un commento

Ultimi post pubblicati

Archivio

Ubuntulandia in Pinterest

Post Più Popolari