post h1 IceWeasel (adesso IceCat) del tutto simile a Firefox, è compatibile con la maggior parte dei suoi plugin ~ Ubuntulandiapost h1

dicembre 04, 2009

IceWeasel (adesso IceCat) del tutto simile a Firefox, è compatibile con la maggior parte dei suoi plugin

| 1 Comment
IceWeasel è il nome delle versioni Debian e GNU (quest'ultima è stata rinominata IceCat) del web browser Mozilla Firefox. Il programma costituisce un fork del notissimo browser Firefox che implementa delle modifiche volte a renderlo assolutamente compatibile con le specifiche del progetto GNU.

Il software Mozilla è sempre stato considerato Software Libero, fino a quando il team di sviluppo del progetto Debian non ha verificato l'incompatibilità delle politiche sul diritto d'autore seguite dal team Mozilla.

Nello specifico il team di Mozilla ha dichiarato che chiunque intenda distribuire il software prodotto da loro usando i nomi originali è tenuto ad usare solo i loghi e i marchi originali (che sono marchi registrati), senza inoltre poter includere modifiche al programma che non siano state approvate del team di sviluppo ufficiale. Poiché queste regole contrastano con le politiche sul software seguite dal progetto Debian (che infatti distribuiva il software Mozilla usando loghi diversi da quelli ufficiali), si è accesa inizialmente un'animata discussione sulla vicenda, che ha portato alla nascita di un "fork" specifico per risolvere la questione (qualcuno ha ironicamente chiamato l'evento "scisma").

È quindi nato il Progetto Gnuzilla, con l'obiettivo di rendere disponibile il software della suite Mozilla usando esclusivamente materiale libero, in modo che possa essere impiegato in tutte quelle realtà che hanno l'uso di software GNU fra le loro priorità (come ad esempio il progetto Debian). Da questa iniziativa sono quindi nati IceWeasel in sostituzione a Firefox, IceDove al posto di Thunderbird, IceApe in luogo di SeaMonkey, e da luglio 2007 IceOwl in luogo di Sunbird.

Il 23 settembre 2007, nella mailing list ufficiale di Gnuzilla viene annunciato che la prossima release del web browser cambierà nome in IceCat. Tale motivazione viene giustificata dal fatto che in realtà Debian ha già usato il nome Iceweasel per il suo fork di Firefox fin da novembre 2006, e questo avrebbe creato confusione in quanto i due fork di firefox (Iceweasel e GNU IceCat) sono indipendenti tra loro.

Iceweasel appare nell'aspetto del tutto simile a Firefox, è compatibile con la maggior parte dei suoi plugin e nella maggior parte dei casi si distingue dal suo predecessore solo nel nome e nel logo. Queste differenze valgono anche per gli altri software della serie.


I principali utilizzatori di Iceweasel sono gli utenti Debian, poiché questa distribuzione utilizza di base solo software GNU, preferendo quindi Iceweasel a Firefox (oltre ad essere il principale soggetto della sua nascita e sviluppo).

In particolare i primi utenti di Iceweasel sono stati gli utenti della versione "Testing" di Debian, che hanno visto sostituire automaticamente le versioni non libere (Firefox, Thunderbird, ecc) durante il periodico aggiornamento del sistema tramite apt-get. Iceweasel è stato quindi inserito nel corredo standard della nuova versione di Debian, Etch, rilasciata l'8 aprile 2007. È opinione di molti che anche le altre distribuzioni totalmente libere, e in particolare quelle derivate da Debian (come ad esempio Ubuntu), seguiranno ad adottare Iceweasel in luogo di Firefox e degli altri programmi della serie. Ne è un esempio il progetto Gobuntu, basato su Ubuntu, che si propone di comprendere interamente software free, e che potrebbe avere Iceweasel nella release in uscita ad aprile 2008.

Download.


Ultima versione stabile rilasciata: 3-5-4 del 20/10/2009


Altri software collegati al progetto:


IceDove.
IceDove è cliente di E-mail distribuito dal Progetto di GNU. IceDove è a forcella di Mozilla Thunderbird di quale è fatto interamente software libero.

IceDove, il progetto di GNU mira a fornire una versione del Mozilla Thunderbird E-mail cliente che è mantenuto nella sincronizzazione con sviluppo verso l'alto di Thunderbird. Rimuove riservato depositi plugin del software e dell'illustrazione utilizzati nel rilascio ufficiale dal Mozilla Corporation, che sono classificati As non-libero dai fautori liberi del software.


Supporto di campioni.


Supporti di IceDove SCHIOCCO e IMAP. Esso anche supporti LDAP completamento di indirizzo. Il built-in RSS/Atomo il lettore può anche essere usato come un semplice aggregator di notizie. IceDove sostiene S/MIME il campione e le estensioni gradiscono Enigmail aggiunga il sostegno OpenPGP standard.


IceApe.

Iceape è una suite Internet distribuita dal progetto Debian. Iceape è basato su SeaMonkey, ma è interamente realizzata in software libero. Il progetto Debian con Iceape mira a fornire una versione della suite SeaMonkey Internet, che è conservato nella sincronizzazione con lo sviluppo di SeaMonkey a monte, eliminando nel contempo il software proprietario e plug-in repository utilizzati nel comunicato ufficiale da parte del Consiglio SeaMonkey, che sono classificati come non -free da parte dei fautori del software libero.


IceOwl.


Iceowl è una applicazione di calendario distribuito dal progetto Debian. E 'basato su Mozilla Sunbird, ma è interamente realizzato in software libero.




Se ti è piaciuto l'articolo , iscriviti al feed cliccando sull'immagine sottostante per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:


,

1 commento:

  1. il riferimento nel titolo "adesso icecat" crea confusione, dato che dà ad intendere che IceWeasel Debian (che è lo stesso usato in Ubuntu) sia diventato Icecat, cosa non vera e confermata poi dal tuo articolo.

    RispondiElimina

Caricamento in corso...

Ultimi post pubblicati

Archivio

Ubuntulandia in Instagram

>center>

Post Più Popolari