post h1 I migliori Lens presenti in Ubuntu 11.10 Oneiric Ocelot e Ubuntu 12.04 Precise Pangolin, seconda puntata. ~ Ubuntulandiapost h1

maggio 19, 2012

I migliori Lens presenti in Ubuntu 11.10 Oneiric Ocelot e Ubuntu 12.04 Precise Pangolin, seconda puntata.

| No comment
unity_logoUnity ha sicuramente cambiato radicalmente l'esperienza utente confronto il buon vecchio Gnome 2. 

L'utilizzo di Unity si concentra sopratutto dal Dash il quale ci permette di effettuare ricerche sia delle applicazioni che file ed oltre estenderne alcune funzionalità grazie all'integrazione di nuovi Lens di ricerca. 

A differenza del Gnome Panel dove avevamo i classici menu a tendina con le varie applicazioni catalogate per categorie su Unity la ricerca e avvio delle applicazione avviene dal Lens dedicato alle applicazioni sul quale o cerchiamo l'applicazione dall'elenco completo oppure digitiamo nella barra di ricerca il nome dell'applicazione da avviare.

Unity ha sicuramente cambiato radicalmente l'esperienza utente confronto il buon vecchio Gnome 2. 

L'utilizzo di Unity si concentra sopratutto dal Dash il quale ci permette di effettuare ricerche sia delle applicazioni che file ed oltre estenderne alcune funzionalità grazie all'integrazione di nuovi Lens di ricerca.

A differenza del Gnome Panel dove avevamo i classici menu a tendina con le varie applicazioni catalogate per categorie su Unity la ricerca e avvio delle applicazione avviene dal Lens dedicato alle applicazioni sul quale o cerchiamo l'applicazione dall'elenco completo oppure digitiamo nella barra di ricerca il nome dell'applicazione da avviare.
A continuazione la seconda parte dei 10 dei migliori Lens disponibili per Ubuntu 11.10 Oneiric Ocelot y Ubuntu 12.04 Precise Pangolin.
Ubuntu Calculator Scope ci permette ad esempio di trasformare il Dash in una mini calcolatrice.

Ubuntu-Calculator-Scope-for-Unity

Questo è un semplice tool che aggiunge la possibilità di effettuare calcoli e di averne il risultato direttamente dalla nostra Dash senza avviare nessun'altra applicazione.

Per usarlo basta avviare la Dash cliccando sul pulsante nel Launcher oppure premendo il tasto Super (il tasto Windows) e digitare il calcolo che vogliamo effettuare direttamente nella barra di ricerca e immediatamente avremo il risultato.

Per installarlo su Ubuntu 11.10 avviate il terminale e digitare:


$ sudo add-apt-repository ppa:scopes-packagers/ppa
$ sudo aptitude update
$ sudo aptitude install unity-lens-utilities unity-scope-calculator




A questo punto riavviamo il pc o la sessione.
Disponible per Ubuntu 11.10 (Oneiric Ocelot) e Ubuntu 12.04 LTS (Precise Pangolin).


Ubuntu YouTube Lens y Scope permettono di cercare e filtrare video da youtube direttamente dalla dash dandoci la possibilità di visualizzare il video selezionato con Vlc se questo è installato.
ubuntu_youtubeunity-small_001
I risultati della ricerca possono essere classificate utilizzando le categorie più popolari di YouTube, come Comedia, Film, Animazione, Sport, Spettacolo, Musica, Persone, Notizie, Politica, Persone, le ONG e l'attivismo, Animali, Scienza e Tecnologia, Suggerimenti e Stili, Formazione, Giochi e altro.

La sezione del filtro consente inoltre di organizzare i risultati per rilevanza, data di caricamento, numero di visite e Score. Infine, la data di sezione upload permette di filtrare in base a se i risultati sono stati pubblicati oggi, questa settimana, nel mese o in qualsiasi momento..

Se vogliamo provarla apriamo un terminale e digitiamo i seguenti comandi:


sudo add-apt-repository ppa:atareao/lenses
sudo apt-get update && sudo apt-get install lens-video scope-youtube

Disponible per Ubuntu 11.10 (Oneiric Ocelot) e Ubuntu 12.04 LTS (Precise Pangolin).


Ubuntu Spotify Scope è un plugin per il Dash di Ubuntu e un componente aggiuntivo per Unity Music che permette agli utenti di cercare e accedere alla musica sul portale Spotify
Ubuntu-Spotify-Scope-for-Unity
Spotify è un servizio musicale on demand che offre lo streming di una selezione di brani di varie case discografiche ed etichette indipendenti, incluse Sony, EMI, Warner Music Group e Universal.Lanciato nell'ottobre 2008 dalla startup svedese Spotify AB, il servizio ha circa dieci milioni di utenti al 15 settembre 2010, 2,5 milioni dei quali sono membri a pagamento. A marzo 2012 il servizio è disponibile in Austria, Belgio, Danimarca, Isole Faroe, Finlandia, Francia, Germania, nei Paesi Bassi, in Norvegia, Spagna, Svezia, Svizzera, nel Regno Unito e negli Stati Uniti.

La musica può essere visualizzata per artista, album, etichetta, genere o playlist così come grazie a ricerche dirette. Sui dispositivi desktop un collegamento permette all'ascoltatore di acquistare materiale selezionato presso venditori di terze parti.



Se vogliamo installarla apriamo un terminale (oppure CTRL+ALT+) e digitiamo i seguenti comandi:

sudo add-apt-repository ppa:scopes-packagers/ppa
sudo apt-get update && sudo apt-get install -y unity-scope-spotify
Installare anche il client ufficiale di Spotify  (spotify-client-qt) e riavviare.



Disponible per Ubuntu 11.10 (Oneiric Ocelot) e Ubuntu 12.04 LTS (Precise Pangolin).

Google Books Lens ci facilità la ricerca di libri, autori  o qualsiasi argomento specifico per trovare i libri che vogliamo. Inoltre Google Books Lens aggiunge anche informazioni utili da Wikipedia
Per installare Unity Lens Google Books apriamo un terminale (oppure CTRL+ALT+) e digitiamo i seguenti comandi:
sudo add-apt-repository ppa:davidc3/books-lens
sudo apt-get update && sudo apt-get install unity-lens-books
Uscite e rientrate dalla sessione corrente e troverete la nuova icona insieme alle altre già presenti di default.

Disponible per Ubuntu 11.04 Natty Natwhal, Ubuntu 11.10 (Oneiric Ocelot) e Ubuntu 12.04 LTS (Precise Pangolin).
 
Ubuntu Flickr/Shotwell Photos Lens  è un plugin che ti permette di ricercare le immagini catalogate con Shotwell. 


Shotwell è un programma libero per gestire e organizzare fotografie digitali per l'ambiente desktop GNOME.

Shotwell può importare le foto direttamente dalla fotocamera digitale o dalla scheda di memoria, in aggiunta è possibile importare la propria collezione fotografica da F-Spot. Le foto importate vengono automaticamente raggruppate per data di scatto, questo è molto utile per la definizione di gruppi di foto che descrivono un evento in particolare. Le operazioni di editing sono limitate alla riduzione dell'effetto occhi rossi, alla regolazione di luminosità, contrasto, tinta, temperatura e ombre. Shotwell offre anche la possibilità di ritagliare la foto, di ruotarla ed effettuare un miglioramento generico automatico.
Ubuntu-Flickr-Shotwell-Photos-Lens-for-Unity
Installazione:
sudo add-apt-repository ppa:scopes-packagers/ppa
sudo apt-get update && sudo apt-get install unity-lens-photo unity-scope-shotwell unity-scope-flickr
Riavviare.
Disponible per Ubuntu 11.04 Natty Natwhal, Ubuntu 11.10 (Oneiric Ocelot) e Ubuntu 12.04 LTS (Precise Pangolin)

Ricerca personalizzata




Se ti è piaciuto l'articolo , iscriviti al feed cliccando sull'immagine sottostante per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:



, , , , ,

Nessun commento:

Posta un commento

Caricamento in corso...

Ultimi post pubblicati

Archivio

Ubuntulandia in Instagram

>center>

Post Più Popolari