aprile 09, 2019

Le novità in Ubuntu 19.04 “Disco Dingo”: GNOME 3.32 rinnova l'aspetto del desktop.

| No comment

GNOME 3.32 è già qui, la nuova versione principale dell'ambiente desktop e gli strumenti che lo compongono, e anche se ogni versione di queste funzionalità di solito porta molte notizie e questo non fa eccezione, è vero che le modifiche evidenziate sono distribuiti in questa occasione in alcuni punti, ma molto sorprendenti.

Il più indicato nella presentazione di GNOME 3.32 nella società è il rinnovamento dell'aspetto visivo , incluso il tema delle icone e quello che veste le applicazioni e il desktop stesso, così come altri piccoli dettagli nell'interfaccia utente. "Questi cambiamenti offrono un aspetto fresco e accessibile di GNOME 3.32", affermano nell'annuncio ufficiale .


Ma non ti eccitare: se non ti piace Adwaita e la prima cosa che fai è personalizzare il tuo desktop, continuerai a farlo. Questa ristrutturazione è molto conservativa e difficilmente sfumature di colori e forme . Il cambiamento più evidente è nella barra delle finestre e nelle icone delle applicazioni, che sono state "ridisegnate da zero".

Per evidenziare un cambiamento visivo a quello pratico, sarebbe quello del " menu delle applicazioni " inesplicabile, una delle incoerenze progettuali che GNOME 3 ha trascinato troppo a lungo, ma da cui ha finalmente annullato "lo spostamento del contenuto a un menu principale situato all'interno della finestra dell'applicazione, da dove proviene ", indicano gli sviluppatori.


Sebbene parliamo di novità visive, lo scaling frazionario è uno che gli utenti di dispositivi con schermi HiDPI ringraziano come May water, ed è già possibile scalare il desktop in modo più preciso. Tuttavia, c'è un ma: è una caratteristica sperimentale e per attivarla devi seguire alcune semplici istruzioni ... ma se è sperimentale, sarà per qualcosa.


Quali altre novità ti aspetti da GNOME 3.32? Cosa migliora le prestazioni? Lo migliora Abbiamo già anticipato che questa versione sarebbe arrivata con patch significative e quindi sembra che sia stata, secondo quanto dicono. Questi miglioramenti dovrebbero riflettersi sia in un'esperienza più fluida nell'uso del desktop, sia nella ricerca di file.



Finendo con GNOME Shell, l'estensione per mettere le icone sul desktop , "anche se tecnicamente non fa parte del kernel GNOME o dell'applicazione Files", commentano dal progetto, sono state aggiornate, "offrendo agli utenti e alle distribuzioni un nuovo esperienza di icone sulla scrivania tradizionale ".


Le notizie lente includono il supporto per le emoticon sulla tastiera su schermo; supporto per più gesti sul pannello a sfioramento e opzioni di personalizzazione nella modalità di lettura del browser web; un nuovo modulo in configurazione per gestire i permessi delle applicazioni ; più impostazioni per la modalità luce notturna; e più possibilità di gestione delle applicazioni e migliori prestazioni nel negozio di applicazioni.

Trovato questo articolo interessante? Condividilo sulla tua rete di contatti Twitter, sulla tua bacheca su Facebook o semplicemente premi "+1" per suggerire questo risultato nelle ricerche in Google, Linkedin, Instagram o Pinterest. Diffondere contenuti che trovi rilevanti aiuta questo blog a crescere. Grazie! CONDIVIDI SU!

stampa la pagina
, ,

Nessun commento:

Posta un commento

Ultimi post pubblicati

Archivio

Ubuntulandia in Pinterest

Post Più Popolari