post h1 JW Player permette a chiunque abbia un sito di sostituire il semplice embedded da YouTube con un vero e proprio player. ~ Ubuntulandiapost h1

febbraio 11, 2013

JW Player permette a chiunque abbia un sito di sostituire il semplice embedded da YouTube con un vero e proprio player.

| 1 Comment
JWPlayerNow_LGL’open source sta dilagando in rete, qualsiasi software, programma, sistema di gestione proprietario ha un suo alterego disponibile sul web con un proprio codice sorgente. 

È il caso di JW Player ormai arrivato alla release 6, una soluzione open source appunto, che consente a chiunque abbia un sito di sostituire il semplice embedded da YouTube con un vero e proprio player.
Caratteristiche principali:
  • Personalizzabile 
  • Affidabile 
  • Scalabile 
  • Compatibile con differenti CMS tramite plugin 
  • Gratuito o a pagamento 
  • Completo di un set API 
jwplayer video_players_jw5
JW Player supporta il playback di qualsiasi formato di Adobe Flash Player e HTML5 e legge formati compressi quali (FLV, H.264, MP4, VP8, WebM, MP3, AAC, JPG, PNG and GIF), inoltre supporta contenuti come il video streaming e live webcasting (RMTP, http) e tutti i CDN e switcher adattivi di bitrate consentendo la distribuzione e playback di contenuti di alta qualità. 

Installazione e configurazione.
Il player possiede un wizard che offre una guida dettaglita che accompagna l’utente, anche il meno avvezzo alla programmazione fino alla creazione del codice HTML del proprio player personalizzato da inserire nella pagina del sito in qualsiasi posizione si desideri. Oppure si può ulteriormente modificare in codice XML.

Caratteristiche generali.
La potenzialità del JW Palyer è la sua capacità di recepire dei feed RSS e trasformarli in playlist automaticamente senza che l’utente intervenga manualmente in un secondo momento. Inoltre il JW Player offre una serie di Plug in da integrare come il Google Analytics PRO e i pulsanti per i social network (Twitter e Facebook share).
Questa è una caratteristica che può sembrare scontata, ma non dimentichiamo che stiamo parlando di un open source, e che l’interazione con i propri utenti è importante e inoltre è tanto importante anche la necessità di tracciare e monitorare ogni video in modo migliorare l’offerta e la qualità dei contenuti in ottica SEO.

Il JW Player risponde anche alle nuove tendenze del playback video che si sta spostando dal flash all’HTML5 così come i browser, i principali portali di video sharing e i dispositivi mobile (iPad, iPhone, Tablet, Android)

Cosa c’è di nuovo nella release di JW Player 5.7?
  • Visualizzazione della playlist con supporto per l’HTML5, quindi con la possibilità di funzionare su iPAD e consentire agli utenti di interagire con i contenuti.
  • Supporti addizionali alla playlist, grazie all’implementazione dei feed RSS e mRSS sui più popolari formati di playlist 
  • Miglioramento del controllo dei plug in da parte dell’interfaccia utente
  • Customizzazione dettagliata del design utilizzando anche una library ricca di layout grafici adatti per qualsiasi sito web 
  • Integrazione con Google AdSENSE per Video, ScanScout, AdoTube, YuMe per massimizzare il valore del video e monetizzare.
jwplayer
Un tutorial completo con tutte le carattteristiche dettagliate dell’ultima versione stabile rilasciata in questa pagina.
Screenshots.
 
jwplayer28splash
jwplayer configuration
jwplaer feature_quality
html5-jw-player
jwPlayer10splash
 
Ricerca personalizzata


Se ti è piaciuto l'articolo , iscriviti al feed cliccando sull'immagine sottostante per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

, , , , , ,

1 commento:

Caricamento in corso...

Ultimi post pubblicati

Archivio

Ubuntulandia in Instagram

>center>

Post Più Popolari