post h1 Ripristinare MBR di Windows usando Ubuntu Live Cd. ~ Ubuntulandiapost h1

gennaio 19, 2008

Ripristinare MBR di Windows usando Ubuntu Live Cd.

| 2 Comments

Testato su Ubuntu 7.04, Ubuntu 7.10 e Linux Mint 4.0 Live CD
Se desiderate ripristinare il BootLoader di WindowsXP e per qualsiasi ragione non potete utilizzare il CD di installazione, seguite questo tutorial passo per passo.

Boot into your Ubuntu LiveCD on the offending machine. Once Ubuntu starts up, go to System -> Administration -> Software SourcesUniversal and enable (by checking it off) the repository.
Now, open a terminal session (Applications -> Accessories -> Terminal) and type the following:
sudo apt-get install ms-sys
ms-sys is a program used to write Microsoft compatible boot records.
http://www.aldolat.it/wp-content/uploads/2007/06/grub-fs.png


Now you’ll need to figure out what partition is the one hosting your Windows operating system. Back in the command line, type:
sudo fdisk -l
That will list the available partitions. You’re looking for a partition that says something like
/dev/sda1 1 9327 74919096 83 NTFS
The two important bits are the ‘/dev/sda1‘ which is the partition itself and the ‘NTFS‘ which tells us it’s a Windows formatted partition.
We want to fix the MBR, on /dev/sda1. To do so, type:
sudo ms-sys –mbr /dev/sda1
You’ll want to change the ’sda1′ bit if your results from ‘fdisk -l‘ are different.
Once you do that, reboot the machine, removing the LiveCD from the drive and Windows should come back to you.
Sure, you could do this by inserting the correct Windows CD and booting into repair mode from it - but I find the Ubuntu way a bit faster and I’m more likely to have an Ubuntu LiveCD on me than a Windows CD.



Se ti è piaciuto l'articolo , iscriviti al feed cliccando sull'immagine sottostante per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog
Ubuntu-Logo-apple-style400x400
, , , ,

2 commenti:

  1. si può fare la stessa cosa con un cd di knoppix, senza doversi collegare a internet!
    Dopo il boot, su un terminale scrivere install-mbr /dev/sda (o un altro disco, come hda, o sdg :-)...)
    Questo comando (velocissimo, sembra non fare nulla) cancella il boot loader esistente e ne mette uno che esegue il boot dalla prima partizione bootabile.
    non è il boot loader di microsoft, ma funziona...
    Funziona anche se si usa un adattatore usb.

    you can make the same thing using a knoppix cd, without network connection!
    Boot with knoppix, and type install-mbr /dev/sda (or any other disk device, such as hda, or sdg :-)..). It will delete (very fastly) the existing mbr and place a new mbr, that boot the first bootable partition.
    Ok, it isn't the microsoft boot-loader, but it works!
    It works even you use a usb-to-ide adapter!

    RispondiElimina
  2. Ciao a tutti sono disperato, volevo rimuovere l'mbr di Ubuntu ed ho seguito i vari post che riportavano: ho installato ms-sys e poi ms-sys -w /dev/[drive], il problema è che mi dava un asterisco accanto alla partizione del windows e mi diceva (dal terminale) seems to be a local device (o qualcosa del genere) allora ho forzato con -f ma nulla allora con -fz....cmq fatto sta che ora non ho piu l'mbr di windows, o meglio mi compare ma al click mi da errore, posso solo accede a Ubuntu.
    (tutta la procedura l'ho fatta con il live cd)
    Non ho il cd di windows, devo fare tutto da Ubuntu, se ora faccio fdisk -l la partizione del windows C non mi apare...aAIUTOOOOO

    RispondiElimina

Caricamento in corso...

Ultimi post pubblicati

Archivio

Ubuntulandia in Instagram

>center>

Post Più Popolari