post h1 Prestazioni al top per ATI ed NVidia con Envy ~ Ubuntulandiapost h1

aprile 29, 2008

Prestazioni al top per ATI ed NVidia con Envy

| No comment
Con Envy installare i driver ufficiali per queste schede è un gioco di ragazzi. Potete installare i driver NVIDIA e ATI senza dover utilizzare il terminale.

Alberto Milone ha pubblicato da poco notizie circa lo sviluppo di Envy. Per chi non lo sapesse, Envy è il suo software per Ubuntu e Debian scritto in Pynton e in PyGTK. Le sue funzioni principali sono le seguenti:

1) Riconosce il modello di scheda video installata sul computer (supportate solo ATI e nVidia) e ne compila e installa i driver appropriati. Comunque è possibile sostituire all’installazione automatica, quella manuale selezionando “Manual installation”
L'immagine “http://hst.tradedoubler.com/file/77661/new/728x90.gif” non può essere visualizzata poiché contiene degli errori.

2) Impacchetta i driver che arrivano con le schede video ATI e nVidia (dai loro rispettivi siti)

3) Installa tutto il necessario per impacchettare e installare i driver

4) Configura Xserver in automatico

Il tutto con una GUI molto semplice e intutitiva o in modalità testuale.

Tra le numerose novità, spicca la divisione di backend e frontend insieme alla scrittura di un’interfaccia in Qt4, per integrarsi perfettamente con il nuovo KDE4 :D. Non manca l’inclusione di altre novità come, ad esempio il supporto a DKMS (caratteristica che eviterà molti problemi legati al cambio o aggiornamento di kernel: in caso di cambiamento, invece di restituire errori il modulo verrà compilato all’avvio).




Envy è compatibile con i seguenti sistemi operativi:
  • Ubuntu Gutsy Gibbon 7.10
  • Ubuntu Feisty Fawn 7.04
  • Linux Mint Daryna
  • Linux Mint Celena
  • Ubuntu Dapper Drake 6.06
  • Ubuntu Edgy Eft 6.10
  • Linux Mint Bianca
  • Linux Mint Cassandra
  • Debian Etch 4.0

Se siete già passati ad Ubuntu Hardy Heron 8.04 e avete comunque bisogno di Envy dovete scaricare la nuova versione Envy NG.

Envy

Installiamo Envy

Andiamo sul sito del programma con Firefox e clicchiamo su "Get Envy New". Apparirà una finestra di dialogo: selezioniamo "Aprirlo con Gdebi" e premiamo "OK". A questo punto nella finestra dell'installer premiamo "installa pacchetto".

Dipendenze importanti

Eseguiamo Envy da Applicazioni/Strumenti di Sistema (Gnome) o da K/Sistema (KDE). All'avvio il programma ci chiederà di installare alcune dipendenze: rispondiamo "Si", dopodichè nella finestra di Envy selezionaimo il driver da installare.

Scelta del driver

Se abbiamo una scheda ATI selezioniamo "Installare il driver ATI" e premiamo "Applica". Envy si occuperà dell'installazione del driver e configurerà il sistema. Infine, rispondiamo "Si" alle domande. Al termine il PC verrà riavviato.La stessa cosa per "NVidia"

Installazione delle schede Matrox

Quelle di ultima generazione hanno i driver ufficiali. Ecco come installarli.

Pacchetti necessari

Assicuriamoci di avere tutto il necessario per installare i driver del tipo .mtx. Apriamo una console ed eseguiamo:

sudo apt-get install linux-headers-generic linux-libc-dev

A questo punto apriamo il browser e andiamo su:

http://tuxx-home.at/projects/mtx

Download driver

Entriamo in "latest" e scarichiamo il file "matroxdriver_mtx-x86_32-1.5.2-installer.run".
A questo punto andiamo nella directory in cui abbiamo salvato il file, eseguiamo "sudo sh matroxdriver_mtx-x86_32-1-4-5-2-installer.run" e premiamo Invio.

Modifiche a Xorg.conf

Apriamo il file /etc/X11/xorg.conf da root: usando nano, ad esempio, il comando da eseguire è:

sudo nano /etc/X11/xorg.conf

Nella sezione "Device" spostiamoci su "Driver" e modifichiamola in "Driver "mtx".

Salviamo e chiudiamo l'editor.

Ultimi post pubblicati


weekend


Dark Orbit    300x250

Gif_Better_300x250



Ponti e    Festività 300x250

Universo Linux


,

Nessun commento:

Posta un commento

Caricamento in corso...

Ultimi post pubblicati

Archivio

Ubuntulandia in Instagram

>center>

Post Più Popolari