post h1 Se un solo terminale alla volta non vi basta, Terminator ve ne apre quanti ne volete nella stessa finestra. ~ Ubuntulandiapost h1

gennaio 09, 2013

Se un solo terminale alla volta non vi basta, Terminator ve ne apre quanti ne volete nella stessa finestra.

| No comment
C'è chi con Ubuntu lavora solo via terminale per il gusto di fare tutto manualmente e senza ricorrere ad applicativi e interfacce di vario tipo.

Personalmente, in molti casi, trovo molto più veloce utilizzarlo per certe operazioni, come l'installazione di programmi.

A volte però aprire più terminali contemporaneamente e muoversi tra le varie finestre può risultare poco pratico. Per risolvere questo problema ci viene in aiuto Terminator un programma che ci permettere di aprire più terminali indipendenti in una sola finestra.

Per installarlo aprite il classico terminale e digitate il comando:

sudo apt-get install terminator

Oppure basta andare su Ubuntu Software Center cercare la voce “terminator” –senza virgolette- e, una volta trovato il file, cliccarci sopra e via all’installazione.

Una volta terminata la veloce installazione, trovate il programma in Applicazioni - Accessori - Terminator.
terminator-mad
Download.
Potete magari aprire una serie di comandi e, in una videata separata, aprire il manuale degli stessi se avete qualche dubbio.
Per aprire un nuovo terminale basta cliccare con il tasto destro del mouse su una istanza aperta e selezionare Dividi orizzontalmente o Dividi verticalmente.
Potrete disporre i terminali in case ad una griglia, riordinarli con il drag&drop, sfruttare i tab, passare da uno all’altro con combinazioni di tasti e persino scrivere contemporaneamente su più di uno.

Terminator-2
Un programma utile quando volete avere sott’occhio più macchine o più processi senza dover continuare a cambiare tab.

E’ ispirato da programmi come gnome-multi-term, quadkonsole, ecc, in quanto il focus principale è l’organizzazione in griglie di terminali (le schede è il metodo predefinito più comune).
 
Rispetto alla versione tradizionale del terminale di Gnome, Terminator è più leggero e lascia spazio a un numero maggiore di personalizzazioni come ad esempio la scomparsa automatica in seguito alla perdita del focus del mouse, la presenza su tutti i workspaces, il cambio di finestra di lavoro in base al posizionamento del mouse, ecc.

Screenshots.

terminator
terminator1
terminator2
terminator01
terminator02
terminator2
fonte: Re Ubuntu
 
Ricerca personalizzata


Se ti è piaciuto l'articolo , iscriviti al feed cliccando sull'immagine sottostante per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

, , , , , ,

Nessun commento:

Posta un commento

Caricamento in corso...

Ultimi post pubblicati

Archivio

Ubuntulandia in Instagram

>center>

Post Più Popolari