post h1 Come scegliere l'ambiente grafico più adatto alle proprie esigenze di Ubuntu. ~ Ubuntulandiapost h1

maggio 01, 2016

Come scegliere l'ambiente grafico più adatto alle proprie esigenze di Ubuntu.

| No comment

Il computer sono sempre più indispensabili all'interno delle nostre vite. Ci permettono infatti di svolgere gran parte di tutte le mansioni di cui necessitiamo, dal lavoro fino alle incombenza di casa.

In tal modo si tagliano di molto i tempi di svolgimento e si ha più tempo per se stessi.

Sempre più però siamo attenti agli applicativi da installare ed utilizzare sul nostro pesonal computer, senza prestare però molta attenzione alla grafica. Anche quest'ultima invece è importantissima, in qunato lavorare nel giusto ambiente rende tutto più semplice e piacevole.

desktop_environments

Ecco perché in questa guida ci occuperemo quindi insieme di capire l'ambiente grafico più adatto alle proprie esigenze.

Ogni computer inoltre è molto diverso dall'altro per caratteristiche e prestazioni oltre che per hardware. Se quindi fate parte degli utenti che utilizzano e preferiscono Linux, questa guida fa proprio al caso vostro.

Avrete infatti sicuramente notato come il sistema risulti più leggero rispetto ai concorrenti Windows e MacOS. Per Linux esistono moltissimi ambienti grafici che potranno rendere il tuo computer ancora più leggeroe velocissimo. Vediamo quindi insieme in pochi e semplici passi come effettuare al meglio la propria scelta in tema di grafica.

Oggi esistono per Linux moltissimi DE (Desktop Environment) ovvero ambienti grafici che forniscono una semplice interfaccia grafica per utilizzare il sistema sottostante. La scelta dell'ambiente grafico non deve essere fatta casualmente, bisogna valutare bene il tipo di computer che stai utilizzando, le dimensioni dello schermo e le caratteristiche hardware.

In rete puoi trovare gratuitamente moltissimi di questi ambienti grafici, oggi ci sono già moltissime soluzioni già pronte che forniscono assieme al sistema anche l'ambiente più adatto. Le cose che devi tener conto assolutamente quando installi una distribuzione linux sono: Su che tipo di computer devi installarlo (Notebook, Netbook, Fisso)? Quanta ram ha (1Gb, 2Gb, 4Gb)? Quanto è grande lo schermo utile (10", 13", 15"?

Con una risposta a queste domande potrai iniziare ad effettuare ricerche sul web inserendo tutte le informazioni che hai a disposizione così da trovare i risultati che più si avvicinano alle tue esigenze.

Ricorda che un ambiente grafico ben bilanciato tra grafica e prestazioni può ridare vita anche ad un computer vecchio 10 anni facendolo lavorare come se fosse uno semi-nuovo.

Ambienti grafici di Ubuntu e derivate ufficiali.

Unity: guide utili alla comprensione della terminologia, installazione e personalizzazione di Unity, l'ambiente desktop di Ubuntu e Edubuntu.

unity-Ubuntu_thumb

Derivate ufficiali.

GNOME: installazione e personalizzazione dell'ambiente desktop utilizzato da Ubuntu GNOME.
KDE: installazione e personalizzazione dell'ambiente desktop utilizzato da Kubuntu.
LXDE: installazione e personalizzazione dell'ambiente desktop utilizzato da Lubuntu.
MATE: installazione e personalizzazione dell'ambiente desktop utilizzato da Ubuntu MATE.
XFCE: installazione e personalizzazione dell'ambiente desktop utilizzato da Xubuntu, Mythbuntu e Ubuntu Studio.

Altri ambienti grafici.

Openbox

Cinnamon.
Enlightenment17
Fluxbox
Fvwm
i3
Icewm
Openbox
Pantheon
Razor-qt
WindowMaker

Se ti è piaciuto l'articolo , iscriviti al feed cliccando sull'immagine sottostante per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog
rss-icon-feed-512x5126
, , , , ,

Nessun commento:

Posta un commento

Caricamento in corso...

Ultimi post pubblicati

Archivio

Ubuntulandia in Instagram

>center>

Post Più Popolari