Debian, Ubuntu, Linux, Gnu, software libero Ubuntu, Quantal Quetzal, Raring Ringtail, Linux, Ubuntulandia, Giochi tag foto 3 Mandelbulber, grafica, multimedia, Linux, Ubuntulandia Conky, Ubuntu, Linux, Ubuntulandia, Quantal Quetzal, Raring Ringtail Python, Ubuntu, Linux, programmazione Ubuntu 13.04, Raring Ringtail, Canonical, Linux Android, Linux, Ubuntu Internet Explorer, Firefox, Chrome, Safari, internet browsers, Ubuntulandia Linux Mint, distribuzioni, Ubuntulandia

mercoledì 7 marzo 2012

Kwrite un semplice editor di testo con alcune caratteristiche molto utili.

KWrite è più di un editor di testo per il Desktop KDE. È pensato per essere un editor per programmatori e potrebbe essere considerato come una parziale alternativa a editor più potenti.

Può essere meglio utilizzato insieme a Konqueror o Dolphin per navigare tra i file sorgenti di differenti linguaggi. KWrite funziona molto bene anche come semplice editor di testo.

Una delle principali funzionalità di KWrite è la colorazione della sintassi, personalizzata per diversi linguaggi di programmazione quali: C/C++, Java™, Python, Perl, Bash, Modula 2, HTML e Ada.

KWrite ha un'interfaccia a singolo documento (SDI) che permette di modificare un documento alla volta per finestra.

Panoramica delle caratteristiche:

        Numeri di riga, evidenziazione della sintassi e indicatori di raggruppamento
        Indentazioni e tabulazioni definibili dall'utente
        Funzione di a capo automatico statica o dinamica
        Eccellente funzione di ricerca e sostituzione, inclusa la ricerca inversa
        Controllo ortografico

KWrite è il fratello minore della coppia di programmi dedicati alla modifica del testo. È un editor di testo molto potente e utilizzabile anche come editor di programmazione.

Se hai bisogno di un editor più complesso, dai un'occhiata a Kate.

Tecnologia KParts.

In KDE 2.x, KWrite non usava la tecnologia KParts, che permette di inserire un'applicazione in un'altra. In seguito, KWrite è stato riscritto usando questa funzione. Ciò permette all'utente, per esempio, di inserire l'editor Vim in KWrite. Altre opzioni vedono un editor basato sul Designer QT e sull'editor avanzato di KDE, Kate. Quest'ultimo è l'opzione di default.

KWrite è parte del pacchetto kdebase. Recentemente è stato unito a Kate e, come tale, il suo sorgente si trova nella cartella kate/.

Opzioni dalla linea di comando

Anche se la maggior parte delle volte si lancia KWrite dal menu dei programmi di KDE o da un'icona del desktop, può anche essere aperto dalla riga di comando in una finestra del terminale. Ci sono diverse opzioni utili disponibili in questa modalità.

Specifica un file

Specificando il percorso e il nome di un particolare file l'utente può far sì che KWrite apra (o crei) quel file immediatamente all'avvio. Questa opzione può assomigliare a questa:
% kwrite
/home/miahome/docs/miofile.txt
 

Specifica un file su Internet

Il metodo sopra menzionato può essere usato anche per aprire file su Internet (se l'utente ha una connessione attiva in quel momento). Ad esempio:
% kwrite
ftp://ftp.kde.org/pub/kde/README

Altre opzioni dalla linea di comando

Sono disponibili le seguenti opzioni di aiuto dalla riga di comando
kwrite --help
Elenca le opzioni di base disponibili dalla riga di comando.
kwrite --help-qt
Elenca le opzioni disponibili per cambiare il modo in cui KWrite interagisce con Qt™.
kwrite --help-kde
Elenca le opzioni disponibili per cambiare il modo in cui KWrite interagisce con KDE.
kwrite --help-all
Elenca tutte le opzioni disponibili dalla riga di comando.
kwrite --author
Elenca gli autori di KWrite nella finestra del terminale
kwrite -v, --version
Elenca le informazioni di versione per Qt™, KDE e KWrite. Sono disponibili anche attraverso kwrite -v
KWrite --license
Visualizza le informazioni di licenza.
kwrite --stdin
Fa sì che KWrite legga il contenuto del documento dallo STDIN. Ciò è simile all'opzione - utilizzata comunemente in molti programmi a riga di comando e permette di redirigere l'output di un comando in KWrite.
kwrite --encoding codifica URL
Fa sì che KWrite utilizzi la codifica specificata per il documento.
kwrite --line riga URL
Si posiziona sulla riga specificata dopo aver aperto il documento.
kwrite --column colonna URL
Si posiziona sulla colonna specificata dopo aver aperto il documento.
 

Scorciatoie

Molte delle scorciatoie sono configurabili attraverso il menu Configura editor. Per impostazione predefinita KWrite risponde alle seguenti scorciatoie:


InsAlterna tra la modalità Inserisci e Sovrascrivi. Quando si è in modalità di inserimento l'editor aggiungerà qualsiasi carattere digitato spostando a destra i caratteri dopo il cursore. Con la modalità di sovrascrittura ogni carattere inserito elimina quello immediatamente alla destra del cursore.
Freccia SinistraSposta il cursore a sinistra di un carattere
Freccia DestraSposta il cursore a destra di un carattere
Freccia SuSposta il cursore in su di una riga
Freccia GiùSposta il cursore in giù di una riga
Pag SuSposta il cursore in su di una pagina
Alt+Pag SuSegnalibro precedente
Pag GiùSposta il cursore in giù di una pagina
Alt+Pag GiùSegnalibro successivo
BackspaceCancella il carattere a sinistra del cursore
HomeSposta il cursore all'inizio della riga
FineSposta il cursore alla fine della riga
CancCancella il carattere alla destra del cursore (o il testo selezionato)
Shift+InvioInserisce una nuova riga aggiungendovi i caratteri iniziali della riga corrente che non sono lettere o numeri. È utile, ad esempio, per scrivere commenti nel codice. Alla fine della riga «// del testo» premi la scorciatoia e la prossima riga inizierà già con «// ». In questo modo con si devono sempre inserire i caratteri per il commento all'inizio di ogni nuova riga con commenti.
Shift+Freccia SinistraSeleziona un carattere a sinistra nel testo
Shift+Freccia DestraSeleziona un carattere a destra nel testo
F1Aiuto
Shift+F1Che cos'è?
F3Trova successivo
Shift+F3Trova precedente
Ctrl+HTrova selezionato
Ctrl+Shift+HTrova selezionato all'indietro
Ctrl+ASeleziona tutto
Ctrl+Shift+ADeseleziona
Ctrl+Shift+BModalità di selezione a blocchi
Ctrl+BMetti segnalibro
Ctrl+CCopia il testo selezionato negli appunti.
Ctrl+DCommenta
Ctrl+Shift+DDecommenta
Ctrl+FTrova
Ctrl+GVa alla riga...
Ctrl+IFai rientrare la selezione
Ctrl+Shift+IAnnulla rientro alla selezione
Ctrl+JUnisci righe
Ctrl+NNuovo documento
Ctrl+OApre un documento
Ctrl+PStampa
Ctrl+QEsci - chiude la copia attiva dell'editor
Ctrl+RSostituisci
Ctrl+SInvoca il comando Salva.
Ctrl+UMaiuscolo
Ctrl+Shift+UMinuscolo
Ctrl+Alt+UIniziali maiuscole
Ctrl+VIncolla il testo degli appunti nella riga di edit.
Ctrl+WChiudi
Ctrl+XCancella il testo selezionato e lo copia negli appunti.
Ctrl+ZAnnulla
Ctrl+Shift+ZRifai
Ctrl+-Contrai un livello locale
Ctrl+Shift+-Contrai livello superiore
Ctrl++Espandi un livello locale
Ctrl+Shift++Espandi livello superiore
Meta+Ctrl+VModalità di inserimento VI
Ctrl+SpazioInvoca completamento del codice
F5Ricarica
F6Mostra bordo per le icone
F7Passa alla riga di comando
F9Mostra segni di raggruppamento
F10A capo automatico dinamico
F11Mostra i numeri di riga



Ricerca personalizzata

Se ti è piaciuto l'articolo , iscriviti al feed cliccando sull'immagine sottostante per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

Nessun commento:

Ultimi articoli pubblicati

RSVP (Raccomandati Se Vi Piacciono)

Antipixels & Counters

SIMBA wirepress tua notizia Segnala Feed Andrix Segnala Feed iFeed WebShake – tecnologia Blogstreet - dove il blog è di casaVero Geek iwinuxfeed.altervista.org Add to Technorati Favorites ElencoSiti Aggregatore Il Bloggatore visitor stats Programming Blogs - Blog Catalog Blog Directory Feedelissimo Paperblog : le migliori informazioni in diretta dai blog Notizie Informatiche