post h1 Adobe AIR tecnologia indirizzata all'integrazione tra applicazioni web e applicazioni desktop tradizionali. ~ Ubuntulandiapost h1

gennaio 19, 2010

Adobe AIR tecnologia indirizzata all'integrazione tra applicazioni web e applicazioni desktop tradizionali.

| No comment
Adobe AIR è una tecnologia indirizzata all'integrazione tra applicazioni web e applicazioni desktop tradizionali. Si tratta di un runtime necessario per eseguire sul computer i programmi sviluppati con questo sistema

Grazie ad Adobe AIR gli sviluppatori Flash, HTML, JavaScript, Flex e AJAX, possono utilizzare le loro conoscenze non solo per creare applicazioni web, ma anche programmi in grado di funzionare tradizionalmente su desktop.

In particolare, Adobe AIR si rivolge alle cosiddette Rich Internet Application fornendo un'interfaccia multi sistema operativo per farle funzionare. Infatti un'applicazione sviluppata con AIR può essere eseguita senza problemi sia su Windows sia su Mac.

Si tratta di una tecnologia ancora poco usata. Sul sito ufficiale è possibile trovare diversi esempi più o meno completi di applicazioni AIR. Segnalo anche EarthBrowser, un interessante modello 3D della Terra con finalità meteorologiche, sviluppato interamente con questo sistema.

Una lista di applicazioni sviluppate con AIR è disponibile sul sito ufficiale.

Le F.A.Q. ufficiali del progetto:


Cos'è Air ?

Air (Adobe Integrated Runtime) è il nome in codice per un sistema di runtime multi piattaforma che Adobe sta sviluppando e che permette agli sviluppatori di utilizzare i loro skill per lo sviluppo sul web (Flash, Flex, HTML, JavaScript, Ajax) per creare e distribuire Rich Internet Application (RIAs)sul desktop.
Che tipo di applicazioni posso creare con Air ?

Mentre un gran numero di applicazioni tradizionali desktop possono essere costruite e orientate al runtime di Air, Air è orientato al semplice sviluppo di Rich Internet application (RIA) sul desktop.

E' questo il caso d'uso, distribuire le RIA sul desktop, che sta guidando il set di caratteristiche per Air .10.
A quali tipi di sviluppatori si rivolge Air ?

Air si rivolge a sviluppatori che già conoscono ed utilizzano tecnologie web come Flash, Flex, HTML, Javascript e AJAX per creare e distribuire Rich Internet application (RIA) sul desktop.
Air è gratuito ?

Si. Il runtime di Air sarà gratuito (simile al Flash Player e Adobe Reader).
Quando sarà rilasciato Adobe ?

Adobe sta pianificando di rilasciare un versione pre-release di Air su Adobe Labs ad inizio 2007.

Adobe sta pensando alla prima metà del 2007 per il rilascio della versione di Air 1.0. A che piattaforma si rivolgerà la prima versione di Air 1.0 ?

Air 1.0 sarà supportato da Windows e Macintosh OS X.

Adobe sta valuntado quanle altre piattaforme supportare dalla prossima versione di Air.
Air è un web browser?

No. Air è un sistema runtime multi piattaforma che carica applicazioni al di fuori del browser.

Teoricamente potresti creare un web browser che viene caricato da Air.
Quale sarà la dimensione dell'Air runtime ?

La dimensione del runtime di Air è tra i 5 ed i 9 MB.

E' importante notare che il runtime deve essere scaricato solo una volta.
Come Air è relazionato a Macromedia Central ?

Mentre ci sono un numero di membri dell'Air team che hanno in passato lavorato sul progetto Macromedia Central, Air non è direttamente collegato a Macromedia Central.

Adobe ha appreso molte lezioni dal progetto Central e le ha prese in considerazione per disegnare le caratteristiche di Air.

La base che forma il codice di Air è completamente separata dal codice che forma invece Macromedia Central.
Sviluppo
Che tecnologie usare per lo sviluppo con Air ?

Air permetterà di sviluppare applicazioni utilizzando Flash / Flex e HTML / JavaScript o una combinazione di entrambi.

Le applicazioni basate su Flash saranno in grado di includere contenuto basato su HTML, e le applicazioni basate su HTML potranno usare contenuti creati con Flash.

Inoltre, le applicazioni Air potranno integrare anche documenti in PDF.
Posso usare HTML e Javascript per creare un'applicazione Air ?

Si.
Che IDE uso per sviluppare applicazioni Air ?


Si può utilizzare qualsiasi IDE che già si utilizza per lo sviluppo in Flash / Flex o HTML / Javascript (come per esempio Flex Builder, Eclipse, vim, etc...). Air non richiede un IDE particolare.

Adobe rilascierà un set di tools via linea di comando per Air che renderà semplice per gli sviluppatori di creare il package di applicazioni Air e di sviluppare usando i propri IDE o editor favoriti.

Idealmente, puoi usare qualsiasi cosa per creare file SF e HTML.
Posso usare Flash Professional per sviluppare applicazioni Air ?

Si,finchè si usa una versione del Flash authoring che supporta ActionScript 3 / AVM2 (come per esempio la prossima versione del Flash Authoring 9).

C'è attualmente una versione pubblica di ActionScript 3 preview release per la prossima versione del Flash Authoring (nome in codice Blaze) e disponibile negli Adobe Labs.
Come verrà distribuito il runtime Air ?

Air verrà distribuito in differenti modalità, incluso ma non solo :

* Download dal sito di Adobe
* Distribuito con le applicazioni Air (nel caso in cui l'utente non lo abbia già installato)

Adobe sta ancora esplorando differenti metodi di distribuzione, e sarà in grado velocemente di fornire altri metodi per ditribuire l'Air runtime.

Adobe parlerà di questo argomento, non appena iniziaeranno a lavorarci sopra.

Nota che questo argomento è stato discusso in dettaglio nel seguente podcast.
Gli sviluppatori saranno in grado di distribuire l'installer dell'Air runtime con le loro applicazioni ?

Si, oltre che creare e distribuire file di installazione multi piattaforma per Air, gli svilupaptori potranno anche creare procedure d'installazione native che controllano la presenza sul computer dell'utente dell'Air runtime. Nel caso in cui non sia ancora installato, la procedura installerà il runtime e successivamente l'applicazione.

Nota che questo argomento è stato discusso in dettaglio nel seguente podcast.
Come sono installate le applicazioni Air ?

Le applicazioni Air sono installate come qualsiasi altra applicazione sul computer dell'utente. L'utente scarica un file d'installazione multipiattaforma, fa un doppio click su di esso ed avvia la procedura d'installazione.

L'esperienza dell'utente dipende dal sistema operativo installato, visto che Air provvederà ad un meccanismo d'installazione proprio del sistema operativo.

Aodbe sta inoltre esplorando differenti meccanismi d'installazione per le applicazioni Air.
Che engine HTML e Javascript è usato da Air ?




HTML e Javascript all'interno di Air sono gestite dall'engine WebKit.
E' lo stesso WebKit project usato dal browser Safari su Mac OS X e da KHTML Browser nel KDE ?

Si.
Perchè Adobe ha scelto il WebKit engine

Adobe ha speso un considerevole lasso di tempo nella ricerca di un engine per il rendering dell'HTML per usarlo in Air. Sono stati applicati quattro criteri, a cui il WebKit engine rispondeva :

* un progetto aperto (open project) a cui Adobe poteva contribuire
* una tecnologia affermata che gli sviluppatori web e gli utenti finali conoscevano
* impatto minimo sulle dimensioni dell'Air rutime
* abilità di caricare il contenuto su dispositivi mobili

Mentre la decisione finale è stata difficile , ma alla fine Adobe ha visto in WebKit la migliore scelta per Air in questo momento.
L'uso del WebKit da parte di Air significherà per gli sviluppatori un nuovo engine da dover imparare ad usare ?

No. L'obiettivo di Adobe è di mantenere la completa compatibilità con le implementazioni del WebKit. Questo aiuterà a garantire che il contenuto che verrà caricato dai browser basati su WebKit engine, come per esempio Safari di Apple, verrà ance caricato da Air.
Adobe ha piani per supportare e contribuire al progetto WebKit ?

Si. L'obiettivo di Adobe è quello di diventare membro attivo della comunità del progetto WebKit e di inviare attivamente risoluzione di bug e nuove implementazioni al progetto WebKit.
Si tratta dello stesso WebKit del WebKit framework sul Mac OS X?

Non proprio .Il progetto WebKit Open Source , e il WebKit Framework di Apple usato per Mac OS X sono due cose differenti.

Air usa il codice di base direttamente dal progetto WebKit, e non dal WebKit Framework di Apple.
Blog

Le applicazioni Air saranno in grado di comunicare con altre applicazioni Air ?

Si. Adobe sarà in grado di implementare il protocollo Inter-Application Communication (IAC) per rendere semplice la comunicazione tra le applicazioni Air.

Le applicazioni Air saranno in grado di comunicare direttamente con i database ?

Air 1.0 non supporterà nativamente la comunicazione diretta con database. Comunque, sarà possibile scrivere driver per Database usando Actionscript 3 (usufruendo del nuovo binary o XML sockets), che potrebbe permettere alle Applicazioni Air di comunicare direttamente con database. (sia in locale che in remoto).
Quanto controllo avranno gli sviluppatori / designers per modificare l'apparenza delle applicaizoni Air ?

Sviluppatori e Designers avranno il controllo al 100% sull'aspetto grafico delle proprie applicazioni.
Posso riutilizzare lo stesso codice usato per le applicazioni Flex 2 in Air ?

Si.Infatti lo sviluppatore potrebbe non aver bisogno di riscrivere del codice per far funzionare un applicazione Flex 2 in Air, sebbene ci sarà bisogno di codice per poter usufruire delle API specifiche di Air.
Quali saranno alcune delle API che Air esporrà agli sviluppatori ?

Alcune delle API che non sono pubblicamente discusse sono :

* File I/O
* Online / Offline
* Windowing
* Clipboard
* System Drag and Drop
* Full Network API support
* Local Storage / Settings
* altro ...

Le applicazioni Air saranno in grado di lavorare offline ?

Si. Air provvederà ad un set di API per rendere più semplice lo sviluppo di applicazioni che lavorano anche offline.
Gli sviluppatori saranno in grado di estendere Air con codice nativo ?

Adobe sta attualmente esplorando questa possibilità.
Air provvede ad un meccaniscmo per l'update dell'applicazione?

Si. Air provvederà a fornire un meccanismo per gestire l'update di un'applicazione.
Air consiste in un proiettore exe?

No. Air è un sistema runtime multi piattaforma che viene eseguito sul sistema dell'utente.

Uno dei vantaggi di questo è che i file di installazione di Air possono essere molto più piccoli perchè non devono contenere l'intero sistema di runtime per essere distribuiti.

Permette anche di itnegrare insieme diverse tecnologie (Flash, HTML, PDF) su un livello più basso.

Inoltre, permette di usufruire di un security modello standardizzato e consistente per le applicazioni Air e per l'utente finale.
Che modello di sicuerezza usa l'Air runtime?

L'oibettivo di Adobe è quello di provvedere alle funzionalità di cui gli sviluppatori hanno bisogno, permettendogli di creare applicazioni sicure.

Adobe sta lavorando in dettaglio sul modello di sicurezza dell'Air runtime, ed appena lo aggiornerà maggiori informazioni verranno rese disponibili.
Posso creare CD ROM o chioshi interattivi utilizzando Air ?

Potrai distribuire ed installare le applicazioni Air via CD Rom, sebbene attualmente Adobe non ha piani per permettere alle applicazioni Air 1.0 di essere caricate da un CD Rom senza prima essere state installate sul sistema dell'utente.

Sarà possibile anche creare chioschi interattivi distribuiti attraverso l'Air runtime, ma ancora, questa non è attulamente una caratteristica implementata in Air 1.0.
Le applicazioni Macromedia Central potranno essere caricate da Air?

No.

Le applicazioni Central sono state create usando Actionscript 2 ed orientate ad una versione vecchia del Flash Player Virtual Machine (AVM 1), e aderenti all'architettura di Central. Per questo le applicazioni Central non verranno caricate da Air.
La versione di SWF generato con Flash 8 ed inferiore potranno essere caricati in Air?

Si. Come al solito le API di Air sono esposte al contenuto Flash attraverso ActionScript 3 / AVM2, e sebbene i file SWF creati con Flash 8 / AVM1 saranno in grado di essere caricti, non avranno accesso diretto alle API di Air.

Se ti è piaciuto l'articolo , iscriviti al feed cliccando sull'immagine sottostante per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:


Ultimi post pubblicati

Universo Linux





, ,

Nessun commento:

Posta un commento

Caricamento in corso...

Ultimi post pubblicati

Archivio

Ubuntulandia in Instagram

>center>

Post Più Popolari