post h1 Nuvola Player applicazione utilizzata per riprodurre e sincronizzare la musica di Google Music. ~ Ubuntulandiapost h1

agosto 21, 2012

Nuvola Player applicazione utilizzata per riprodurre e sincronizzare la musica di Google Music.

| No comment

Nuvola Player (Google Music Frame) permette di avviare l’interfaccia web di Google Music in una propria finestra e permette un integrazione totale con Ubuntu dalla versione 11.04 in poi.

Inoltre salva l’ultima sessione e la visualizzazione corrente vostri album. Una delle novità più succose che sono state rintracciate da una recente build riguardano l’integrazione di Grooveshark. Dopo Clementine anche Nuvola introduce il supporto ad uno dei servizi di streaming musicale più famoso; anche questo utilizza e supporta solamente la versione “free” e come appare logico il supporto non è ancora completo, a differenza di quello per Google Music.

Rivoluzioniamo il nostro modo di sentire la musica grazie a un programma open source che garantisce accesso gratuito ad alcuni dei più diffusi portali di musica "in-the-cloud".

Molti di voi avranno sentito parlare di Grooveshark, Google Music, 8tracks e The Hype Machine, i più famosi tra i siti web che mettono a disposizione milioni di brani musicali di successo ascoltabili direttamente in streaming tramite browser web, senza rischiare di incappare in problemi legali e senza utilizzare i canali P2P in maniera illecita.

nuvola_grooveshark
Aprire i quattro portali tramite il navigatore e gestirli contemporaneamente può risultare difficile e complesso, senza contare il consumo sproporzionato di risorse visto l'ampio utilizzo di Flash Player nei lettori integrati.

E se disponessimo di un singolo programma, installabile su PC, in grado di fornirci tutti e quattro i servizi musicali proposti senza aprire il browser, con tanto di controlli avanzati e integrazione con il sistema operativo?

Un programma del genere esiste e si chiama Nuvola Player, un'evoluzione di Google Music Frame.
Basterà semplicemente digitare dentro la casella di ricerca il nome del gruppo o dell’autore e il programma ci metterà a disposizione tutti i brani disponibili nei database online. Nuvola Player si integra perfettamente con Unity e con Gnome Shell ed in oltre è possibile configurarlo per essere usato anche dietro un server proxy.

Installazione.
Possiamo installare questo Nuvola direttamente dall’apposito PPA, incredibilmente disponibile per Ubuntu Lucid, Maverick, Natty, Oneiric and Precise.

Ultima versione stabile rilasciata: Nuvola Player 1.0.5 del 04/04/2012

nuvola_2
Download.
L’installazione di Nuvola Player su Ubuntu è semplice.

Apriamo il terminale e digitiamo (per aggiungere il comodo PPA):

sudo add-apt-repository ppa:nuvola-player-builders/stable

e poi:

sudo apt-get update
sudo apt-get install nuvolaplayer

oppure basta scaricare questo file .deb cliccarci sopra e via all’installazione.

Screenshots.

nuvola player
Nuvola Player 0.3.2
nuvolaplayer
nuvola
nuvola_quicklist_ubuntu
grooveshark
nuvola_cloudmusicplayer
 
Ricerca personalizzata


Se ti è piaciuto l'articolo , iscriviti al feed cliccando sull'immagine sottostante per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:
, , , , ,

Nessun commento:

Posta un commento

Caricamento in corso...

Ultimi post pubblicati

Archivio

Ubuntulandia in Instagram

>center>

Post Più Popolari