post h1 Gespeaker progetto realizzato in Python + PyGtk che consente di far parlare il sistema e leggere un testo. ~ Ubuntulandiapost h1

agosto 18, 2012

Gespeaker progetto realizzato in Python + PyGtk che consente di far parlare il sistema e leggere un testo.

| No comment

gespeaker-new-3Gespeaker è un progetto realizzato in Python + PyGtk che consente di far parlare il sistema e leggere un testo inserito o caricato da un file esterno.

Si tratta di una simpatica interfaccia a espeak che verrà automaticamente installato nel caso non fosse presente.

Il suo utilizzo è immediato, basterà immettere il testo da ascoltare oppure caricarlo da un file esterno utilizzando il pulsante Apri e premere il pulsante Riproduci per ascoltarlo.

E’ possibile modificare i parametri di riproduzione dell’audio quali la tonalità (più grave o acuta), il volume dell’audio, la velocità di lettura e il ritardo tra una parola e l’altra. E’ anche possibile scegliere la lingua di lettura del testo.

E’ stato studiato per essere multilingua, così che se verrà eseguito su un sistema con lingua italiana mostrerà l’interfaccia in italiano, su un sistema inglese avrà l’interfaccia in inglese. Il sistema è aperto a qualsiasi localizzazione, basterà avere il file della lingua corrispondente.

L’installazione non sporca in alcun modo il sistema, non installa dipendenze inutili. E’ compatibile sia con Gnome, sia XFCE sia con LXDE siano essi Ubuntu o Debian, sia a 32 che a 64 bit.

Il sistema di registrazione su file audio non è stato ancora implementato, quando sarà pronto la pagina sarà aggiornata con le nuove informazioni. Sono ben accetti suggerimenti e aiuti alla traduzione in altre lingue.

In questa nuova versione ci sono stati miglioramenti importanti,si può digitare il testo direttamente all'interno della casella oppure si può scegliere di caricare un file di testo da far leggere.

Si seleziona una voce:tra il maschile e il femminile con 4 possibili modalità diverse,abbiamo poi anche le regolazioni del: Pitch,Velocità,Volume,Delay.

Il funzionamento del programma permette d'impostare con un click la lingua di esecuzione desiderata,possiamo quindi far leggere un testo in inglese,per passare successivamente ad un testo in lingua italiana,oppure si può condurre un dialogo.

La chicca però è che si possono utilizzare altri file di lingua di qualità maggiore,se si ha la necessità o la curiosità di provare è possibile installare da Synaptic altri file di lingua,specifiche,quelle "mbrola",è sufficiente importare la lingua nel programma e selezionarla.

Le lingue mbrola sono multi-piattaforma e studiati per essere qualitativamente quasi perfetti nel parlato e nelle espressioni di lingua madre.

Un programma utile, divertente e funzionante.

Installazione:


Il programma è disponibile nel Repository di Ubuntu, quindi per installare:

1.- Aprire un terminale e digitare:

sudo apt-get install gespeaker


2.- Oppure aprite Ubuntu Software Center(per chi ha installato sul PC una versione uguale o superiore a Ubuntu 9.10 Karmic Koala), cercare la voce “gespeaker” –senza virgolette- cliccate sopra e via all’installazione.


Terminata l'installazione trovate il programma nel menù Applicazioni-->Audio & Video-->Gespeaker.


E' possibile salvare il testo da far leggere,per adesso non è possibile ancora salvare il parlato in un file audio.
Il programma è stato realizzato da un italiano e comunque sono contento.

Il pacchetto è scaricabile da questa pagina, si raccomanda di scaricare sempre la versione più recente disponibile.

Screenshots.

gespeaker_about

gespeaker_main

gespeaker_mbrola

gespeaker_preferences

gespeaker-1

gespeaker-2

gespeaker-3

Se ti è piaciuto l'articolo , iscriviti al feed cliccando sull'immagine sottostante per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

, , , , ,

Nessun commento:

Posta un commento

Caricamento in corso...

Ultimi post pubblicati

Archivio

Ubuntulandia in Instagram

>center>

Post Più Popolari