aprile 19, 2018

Ubuntu 18.04 LTS Bionic Beaver verrà fornito con Xorg come server di visualizzazione predefinito.

| 2 Comments

Ubuntu 18.04 LTS verrà fornito con Xorg come server di visualizzazione predefinito, non Wayland.

Canonical cita la stabilità e l'affidabilità di Xorg come le ragioni principali alla svolta.

Non essere sorpresso questo non è un grosso problema. In realtà, era sempre una specie di aspettativa.

Quando il team di Ubuntu ha girato l'interruttore su Wayland come predefinito in Ubuntu 17.10 , ha suggerito che potrebbero tornare indietro a Xorg per Ubuntu 18.04 a causa del fatto che si tratta di un LTS.

Canonical offre le versioni di supporto a lungo termine di Ubuntu in 5 anni di aggiornamenti di sicurezza continui, correzioni critiche e simili. La versione LTS è anche la versione più utilizzata di Ubuntu con decine di milioni di persone che la eseguono.
Ubuntu 18.04 LTS verrà fornito con Xorg come server di visualizzazione predefinito.

Ubuntu 18.04 LTS utilizzerà Xorg.

Più tardi quest'anno gli utenti di LTS avranno la possibilità di aggiornare a Ubuntu 18.04 LTS che, tra le altre modifiche, elimina Unity a favore del desktop di GNOME Shell.

Con un sacco di grandi cambiamenti in corso e altri in movimento si presenta il nuovo Xorg, passando tra milioni di utenti verso un server di visualizzazione che è ancora un po 'approssimativo ai bordi ... Beh, non è un'idea intelligente, vero?



Canonical dice che "è necessario essere certi" che la prossima versione di Ubuntu funzioni nel miglior modo possibile per tutti gli utenti e le loro esigenze - e a questo punto ciò significa non usare Wayland di default. Ecco la ragione.

Xorg ha alcuni vantaggi.

Sebbene la tecnologia possa essere un po 'datata, e certamente non all'altezza delle moderne sensibilità di sicurezza, Ubuntu 18.04 LTS, che ha scelto di utilizzare Xorg di default , ha un certo numero di aspetti positivi.

Significa, ad esempio, che Ubuntu 18.04 LTS funzionerà con il maggior numero possibile di hardware "out of the box" - importante per un LTS che è spesso un sacco di gente per primo assaggio della distribuzione.

Significa anche che alcune funzioni avanzate, come la condivisione dello schermo su Skype, Google Hangouts e app simili, funzionano come previsto e che il controllo remoto del desktop tramite RDP e VNC, una funzionalità vitale per molti utenti aziendali, funziona in modo affidabile.
Ubuntu 18.04 LTS Bionic Beaver verrà fornito con Xorg come server di visualizzazione predefinito.Twitta
Senza dimenticare la parità con altre cose, ovviamente, come i tablet Wacom, i touch-screen e altri metodi di input il cui supporto è alquanto irregolare sotto Wayland.

Lo switcharoo offrirà anche ai giocatori (e quelli con schede grafiche carine) la migliore esperienza possibile e permetterà loro di ottenere il massimo dalle loro macchine.

Wayland sta lavorando per supportare tutte le funzionalità sopra elencate, ma sono in diversi stati di sviluppo - e certamente non sono "abbastanza pronte" per il prime time in un LTS.

Non fatevi prendere dal panico: Wayland è ancora installato.

Se attualmente usi Wayland su Ubuntu e vuoi continuare a utilizzare Wayland quando esegui l'aggiornamento a Ubuntu 18.04 LTS in primavera, puoi assolutamente farlo!
Leggi anche: Linux 4.15 rilascio a breve termine sarà il kernel predefinito su Ubuntu 18.04 Bionic Beaver.
Wayland è ancora preinstallato, selezionabile nella schermata di login, pronto per l'uso.

Ma su nuove installazioni Xorg sarà la sessione predefinita.

Se ti è piaciuto l'articolo , iscriviti al feed cliccando sull'immagine sottostante per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:
rss-icon-feed-512x5126
,

2 commenti:

Ultimi post pubblicati

Ubuntulandia in Google+

Archivio

Ubuntulandia in Pinterest

Post Più Popolari