post h1 10 applicazioni grafiche e multimediali (poco conosciute) presenti nei repository di Ubuntu 11.04 Natty Narwhal. ~ Ubuntulandiapost h1

maggio 11, 2011

10 applicazioni grafiche e multimediali (poco conosciute) presenti nei repository di Ubuntu 11.04 Natty Narwhal.

| No comment
Hasciicam (h) ascii for the masses: live video as text

Hasciicam, è un progetto basato sulle librerie aalib. Se avete sempre pensato a delle immagini come una composizione di pixel colorati, cambierete la vostra idea dopo aver visto cosa è in grado di fare questo programma. Venendo subito al punto Hasciicam è capace di "convertire" l'input proveniente da una scheda di acquisizione video (come le comuni schede TV) o da una webcam ridisegnandolo in puro testo. Il risultato è stupefacente: l'immagine (convertita in bianco e nero per un migliore risultato) è riconoscibilissima, le sfumature vengono "convertite" con grande precisione.

Ma non finisce qui. Hasciicam è in grado di inserire l'immagine appena riprodotta in formato ascii in una pagina html per mezzo di un refresh tag, formattandola opportunamente. Certo grande merito va alle aalib, utilizzate anche da altri programmi che fanno analogamente la riproduzione in formato ascii di immagini (come aview) o filmati (come aaxine), ma l'impegno e il merito per il gran lavoro svolto va riconosciuto a Denis Roio conosciuto anche con il nickname di jaromil, un italiano che vive in Austria. Jaromil è un attivista convinto, co-fondatore, tra le altre cose, di Metro Olografix e fondatore della "free software house dyne.org" con la quale ha prodotto proprio Hasciicam.

Scheda completa e istruzioni per il download in questa pagina
HDF4-tools (Hierarchical Data Format), libreria per l'archiviazione di dati scientifici

HDF (Hierarchical Data Format) è un obiettivo generale di biblioteca e di un formato di file per la memorizzazione di dati scientifici. Essa organizza i dati in dati (array multidimensionali) e gruppi (una struttura per l'organizzazione di oggetti).
HDF5 è un formato file ed una libreria per l'archiviazione di dati scientifici. HDF5 è stato pensato ed implementato per ovviare alle mancanze di HDF4.x. Ha un modello dei dati più potente e flessibile, supporta file più grandi di 2 GB e supporta l'I/O in parallelo.
Scheda completa e istruzioni per il download in questa pagina

Helix Player, helix audio and video player

Helix DNA è un progetto per produrre un software in grado di riprodurre file multimediali audio e video in diversi formati, l'aiuto nella produzione di mezzi di comunicazione, e servirli in una rete.

Esso è inteso come una fonte software libero e open source per i media digitali quadro che viene eseguito su numerosi sistemi operativi e processori (compresi i telefoni cellulari) ed è stato avviato da RealNetworks, che ha contribuito in gran parte del codice.

La Comunità Helix è uno sforzo di collaborazione aperta per sviluppare ed estendere la piattaforma Helix DNA.

Helix Player è un lettore multimediale che funziona su Linux, Solaris, Symbian e FreeBSD ed è stato costruito sulla cima di Helix DNA Client.

Helix DNA Producer è un'applicazione che può aiutare nella produzione di file multimediali, e con Helix DNA Server è possibile lo streaming di file su una rete.

Scheda completa e istruzioni per il download in questa pagina

Hughin, interfaccia grafica che pilota il vero motore pensante che è Panorama tools.
hugin (scritto con iniziale minuscola) è un programma libero multipiattaforma per creare immagini panoramiche a partire da varie foto scattate secondo determinate regole.

È sviluppato da Pablo d'Angelo e altri, ed è essenzialmente un'interfaccia per enblend e per i panotools, entrambi strumenti software per creare foto panoramiche.

L'incollaggio delle foto è eseguito a partire da foto che si sovrappongono parzialmente, usando dei punti di controllo per allineare e trasformare le foto in modo che siano adattate a formare un'unica grande immagine.

Scheda completa e istruzioni per il download in questa pagina

ImageMagick suite di programmi liberi per la creazione, modifica e visualizzazione di immagini bitmap.

ImageMagick è una suite di programmi liberi per la creazione, modifica e visualizzazione di immagini bitmap.

È distribuita con una licenza compatibile con la GNU GPL ed è disponibile su tutti i principali sistemi operativi.

La suite può essere utilizzata per convertire tra differenti formati di immagine (ne supporta oltre 100), può applicare le più comuni trasformazioni (traslazione, riflessione, rotazione, ecc.), può essere usata per regolare i colori delle immagini, per applicare vari effetti speciali o anche per disegnare testo, linee, poligoni, ellissi o curve di Bézier.

Scheda completa e istruzioni per il download in questa pagina
 
Feh  programma leggero e potente per visualizzare immagini.
Feh è un programma leggero e potente per visualizzare immagini, che può essere anche utilizzato per la gestione degli sfondi del desktop in window manager che non comprendono questa funzionalità.
Installazione.
Come root digitare:
# pacman -S feh
Utilizzo.
Feh è altamente configurabile, per una lista completa di opzioni eseguire feh --help.
Image Browser.
Per visualizzare velocemente immagini in una specifica directory si può lanciare feh con le seguenti opzioni:
$ feh -g 640x480 -d -S filename /path/to/directory
* L'opzione -g forza le immagini di apparire al massimo ad una risoluzione di 640x480
* L'opzione -S filename fa si che le immagini siano ordinate per nome
Questo è solo un esempio, è possibile utilizzare moltre altre opzioni.

Scheda completa e istruzioni per il download in questa pagina

FFmpeg suite completa sviluppata su Linux per registrare, convertire e riprodurre audio e video.
FFmpeg è una suite software completa per registrare, convertire e riprodurre audio e video.

Si basa su libavcodec, libreria per la codifica audio/video.

FFmpeg è sviluppato su Linux, ma può essere compilato ed eseguito su qualunque dei principali sistemi operativi, incluso Microsoft Windows.

Il progetto è composto da molti componenti:

* ffmpeg è uno strumento da riga di comando per convertire un file video a un altro. Inoltre supporta la cattura e la codifica in tempo reale dalla scheda TV.
* ffserver è uno streaming server multimediale HTTP per riproduzoni live in broadcast. Il time shifting di stream live in broadcast è supportato.
* ffplay è un semplice media player basato su SDL e le librerie FFmpeg
* libavcodec è una libreria contenente tutti gli encoder/decoder di FFmpeg. Molti codecs sono stati sviluppati dall'inizio per garantire le migliori performance e la massima riusabilita del codice.
* libavformat è una libreria contenente parser e generatori condivisi per tutti i formati audio/video.

Scheda completa e istruzioni per il download in questa pagina

FFmpeg Theora, codec video largamente diffuso ormai come formato video in applicazioni opensource.

Theora è un codec video sviluppato dalla Xiph.Org Foundation come parte del progetto Ogg. È basato sul codec VP3 della On2 Technologies, ed è progettato per competere con il video MPEG-4 (come XviD e DivX), RealVideo, Windows Media Video, e simili schemi di compressione video a basso bit rate.

Nel marzo 2002, On2 adottò la licenza LGPL per il suo codec VP3. Nel giugno del 2002 On2 donò VP3 alla Xiph.Org Foundation sotto una licenza opensource BSD con 3 clausole. On2 garantì inoltre la sua disponibilità a rendere la licenza royalty-free permettendo così a chiunque di usare qualsiasi codec derivato da VP3 senza limitazioni.

Nell'agosto 2002, On2 entrò a far parte di un accordo con la Xiph.Org Foundation per rendere VP3 la base di un nuovo codec video opensource chiamato Theora . On2 dichiarò che Theora avrebbe continuato la linea di sviluppo di VP3. Il 3 ottobre 2002 On2 e Xiph annunciarono il completamento e la disponibilità della prima versione di test di Theora(libtheora) targata come alpha1, libtheora raggiunse lo stato di alpha2 il 9 giugno 2003 e successivamente quello di alpha3 il 20 marzo 2004 .

Scheda completa e istruzioni per il download in questa pagina
 
Gecko-mediaplayer, multimedia plug-in for Gecko browsers.
 
Gecko Media Player è un plug in del browser che utilizza GNOME MPlayer e MPlayer per riprodurre elementi multimediali in un browser.

Usa l'API NS4 e perciò è compatibile con tutti i browser derivati da NS4: Iceweasel, Firefox, Iceape, Epiphany, Galeon, Midbrowser, Xulrunner, ecc.

Supporto per xulrunner su Fedora 9. Aggiornato il supporto per l'avvio di media sulla base di bit rate.

È generalmente più stabile se associato a MPlayer 1.0RC2

Scheda completa e istruzioni per il download in questa pagina

FbTV television viewer - Linux framebuffer application -
FbTV è un programma per guardare la TV con la vostra Linux box. Viene eseguito su di un dispositivo grafico framebuffer (/ dev/fb0).

Avrete bisogno di un nuovo kernel 2.1.x di giocare con questa. parti fbtv il file di configurazione ($ HOME / .xawtv) con l'applicazione xawtv.

Verificare la xawtv manpage per maggiori dettagli sul formato di file di configurazione.
 
Scheda completa e istruzioni per il download in questa pagina




Ricerca personalizzata




Se ti è piaciuto l'articolo , iscriviti al feed cliccando sull'immagine sottostante per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

,

Nessun commento:

Posta un commento

Caricamento in corso...

Ultimi post pubblicati

Archivio

Ubuntulandia in Instagram

>center>

Post Più Popolari