post h1 10 applicazioni audio per Ubuntu presenti nei repository ufficiali. ~ Ubuntulandiapost h1

maggio 27, 2013

10 applicazioni audio per Ubuntu presenti nei repository ufficiali.

| No comment
1.- Gimmix player musicale scritto in C usando GTK +2


Gimmix  è un player musicale scritto in C usando GTK +2. E 'molto semplice e facile da usare, offre molte caratteristiche che renderanno il vostro ascolto dela musica piacevole.
Caratteristiche:
* Simple and clean interface.
* Compact and full view modes.
* Library Browser.
* Library Search (Search by Artist, Album, Filename etc)
* Playlist management (manage mpd playlists)
* Album cover art support from Amazon.com
* Lyrics support from Leoslyrics.com
* ID3v2 Tag editing support.
* Support for controlling gimmix through keyboard
* System tray icon support.
* Notification support (Displays the currently playing song in systray).
* Small memory footprint.

Ultima versione stabile rilasciata: 0.5.7.1 (22/11/2009).

Scheda completa e istruzioni per il download in questa pagina
2.- Icecast, piattaforma server gratuita per lo streaming audio, leggera, potente, affidabile e gratuita.Icecast è un programma server per il media streaming mantenuto da Xiph.Org Foundation e rilasciato con licenza GNU General Public License (GPL).

Icecast supporta i formati Vorbis,Theora usando il protocollo HTTP e i formati MP3,AAC e NSV con il protocollo SHOUTcast. Icecast è la piattaforma server gratuita per lo streaming audio più diffusa ed è fra le più affidabili nonché fra le più complete. Grazie a questo programma il vostro computer diventerà un server per lo streaming audio. Icecast permette di monitorizzare un sacco di informazioni inerenti il flusso delle connessioni al vostro server, impostare le porte di connessione al vostro computer, limitare la banda di streaming, proteggere la connessione con una password ed altro ancora. Attenzione: Icecast è uno strumento indispensabile per trasmettere audio su web, ma serve solo come "ponte": per poter fare una webradio sono necessari oltre ad Icecast altri software aggiuntivi come ad esempio Oddcast, Sam2, ezstream per Windows o Ices, Muse, Darkice per Linux.

Ultima versione stabile rilasciata: 2.3.3 (11/06/2012)

Scheda completa e istruzioni per il download in questa pagina

3.- LMMS, Linux Multimedia Studio trasforma il PC in una vera e propria sala di registrazione.

LMMS (Linux MultiMedia Studio) è un programma gratuito di produzione musicale su Linux. LMMS combina le funzioni di un sequencer con quelle di sintetizzatori, sampler arranging, effetti ecc, in un'interfaccia moderna, user-friendy e di semplice utilizzo.
lmms-0.3.1.tar.bz2
 
LMMS trasforma il PC in una vera e propria sala di registrazione. Il programma dispone di decine di effetti e plugin in grado di riprodurre qualsiasi tipo di strumento musicale. Con LMMS è possibile sintetizzare e mixare suoni e comporre musica di qualsiasi genere. Inoltre, può essere facilmente interfacciato con sequencer, tastiere MIDI e altri strumenti museali. Tutto questo, gestibile attraverso un'interfaccia grafica praticamente perfetta. Date le numerose dipendenze da soddisfare, per l'installa­zione di LMMS consigliamo l'utilizzzo dei pacchetti percompilati mediante il package manager della distro in uso.
 
Ultima versione stabile rilasciata: 2.3.3 (11/06/2012)

Scheda completa e istruzioni per il download in questa pagina
4.- EasyTAG, programma molto utile per modificare i tag audio.

EasyTAG, programma molto utile per modificare i tag audio. La versione 2.1.3 introduce diverse piccole nuove funzionalità e un aggiornamento della traduzione italiana. EasyTag permette di modificare facilmente i tag associati ai file audio in formato MP3, MP2, MP4/AAC, FLAC, Ogg Vorbis e MusePack. Supporta la possibilità di ricavare i tag dai nomi del file oppure di rinominare i file a partire dai dati in essi conservati.
Tra le molte funzionalità, molto comoda è quella che consente di rinominare o di cambiarne le proprietà al volo più gruppi di file oppure quella che consente di generare al volo playlist dai file selezionati. Il programma supporta il formato CDDB per mezzo di connessioni ai server Freedb.org e Gnudb.org. 

Per iniziare a modificare i Tag dovete prima di tutto cercare la cartella con i file audio e selezionarla dall’elenco a sinistra, poi selezionate tutti i file che volete modificare contemporaneamente dalla seconda colonna e infine nella terza colonna modificate i tag e premete sul “cerchiolino” dopo la casella di testo per modificare il relativo tag in tutti i file precedentemente selezionati. 

Per salvare le modifiche premete il tasto “Salva file” in alto nella barra degli strumenti.


Ultima versione stabile rilasciata: 2.1.8 (10/02/2013)

Scheda completa e istruzioni per il download in questa pagina.

5.- Audtty frontend basato su terminale ncurses per il lettore multimediale Audacious.

Audtty è un frontend basato su terminale ncurses per il lettore multimediale Audacious. È un fork di xmms-curses ed è progettato per essere leggero e di uso intuitivo. Audtty rende facile controllare il lettore multimediale Audacious dalla riga di comando sia localmente sia in remoto. 

Ultima versione stabile rilasciata: 0.1.12 (28/02/2010)

Scheda completa e istruzioni per il download in questa pagina
 

6.- Aumix è un applicativo per la gestione delle funzionalità di miscelazione e di equalizzazione della scheda audio.

Aumix è un applicativo per la gestione delle funzionalità di miscelazione e di equalizzazione della scheda audio. Può essere usato in modo interattivo, e in questo caso il programma richiede lo schermo di un terminale a caratteri, oppure diretAumix con una vecchia scheda a 8 bit.

Alcune distribuzioni GNU/Linux utilizzano Aumix per memorizzare e ripristinare le regolazioni della scheda audio. In pratica, nella procedura di inizializzazione del sistema si fa in modo di salvare in un file, presumibilmente /etc/.aumix, i valori utilizzati per ultimi durante la fase di arresto, mentre dallo stesso file vengono riletti durante la fase di avvio. I canali stereofonici hanno anche la possibilità di essere bilanciati, come si vede intuitivamente dalle figura. Per selezionare un canale si possono utilizzare i tasti [freccia su] e [freccia giù]; per passare alla regolazione del bilanciamento si può utilizzare il tasto di tabulazione, [Tab], e così anche per tornare indietro all'elenco dei canali. Infine i tasti [freccia sinistra] e [freccia destra] permettono di regolare il volume del canale o di cambiare il bilanciamento, a seconda di dove si trova il cursore. È interessante notare che anche il mouse funziona, se gestito attraverso il demone gpm.

Ultima versione stabile rilasciata: 2.9.1 (06/05/2010)

Scheda completa e istruzioni per il download in questa pagina
7.- Mixxx ottimo programma open soucre multipiattaforma per mixare brani audio in vari formati.

Mixxx è un programma Open Soucre multipiattaforma molto semplice da usare per inesperti ma completo per chi è DJ che permette appunto di mixare brani audio in vari formati.

Con Mixxx è possibile passare il tempo non solo ascoltando la musica ma anche cimentarsi a fare il dj, mettere le canzoni sui piatti virtuali, importare playlist già pronte per poi modificarle o crearne di nuove. Sarà possibile mixare la musica automaticamente tramite l'apposita funzione che sincronizza i brani audio, oppure anche manualmente guardando i BMP delle canzoni quando si assomigliano magari con le cuffie da DJ...o quelle del wolkman. 

Riguardo le caratteristiche:
* Mixxx è un pacchetto completo per i DJ sia amatoriali che professionali,fornendo tutto il necessario per creare mix Musicali Live.
* Mixxx può funzionare senza alcun hardware aggiuntivo,ed è la sostituzione di un tradizionale "giradischi e mixer" funzionale per DJ.
* Mixxx supporta funzionalità avanzate come il supporto completo del controller MIDI,del controllo per vinile,e supporto multi-core CPU.
* Mixxx misura la BPM di ogni canzone per aiutarti a controllare le battute.
* Visualizzazione delle dinamiche di un intero brano,così come con del vinile.
* Riproduzione MP3 / OGG / WAVE / FLAC
* Mescolare (mix=) delle tracce senza convertire la tua collezione originale.
* Cambiare la velocità di una canzone senza alterare l'intonazione.
* Emulazione Vinyle.

Ultima versione stabile rilasciata: 1.11.0 (09/05/2013)

Scheda completa e istruzioni per il download in questa pagina
8.- MP3Gain programma per normalizzare intere cartelle di files MP3
MP3Gain è un programma destinato a tutti gli amanti della musica in particolare a coloro che usano creare CD audio a partire dai file MP3 più disparati.

MP3Gain analizza e modifica i file MP3 affinché siano tutti allo stesso volume. 

Il programma effettua un'analisi accurata (diversamente da altri software "concorrenti") e determina la migliore soluzione che consenta un ottimo ascolto. Le modifiche apportate ai brani MP3 non comportano alcuna perdita di qualità perché il programma interviene direttamente sul file MP3 senza effettuarne una decodifica e una successiva ricodifica. MP3Gain vi permette di normalizzare intere cartelle di files MP3, per evitare il fastidioso effetto di oscillazione del volume che ottenete ascoltando di seguito più brani realizzati a volumi diversi.


Ultima versione stabile rilasciata: 1.2.5

Scheda tecnica e istruzioni per il download in questa pagina

9.- Mikmod è un riproduttore di moduli e librerie di supporto in molti formati, tra cui MOD, S3M, IT, e XM.

Originariamente ideato per MS-DOS, MikMod è stato portato su altre piattaforme, come Unix, Macintosh, BeOS, e Java. 

I prinicpali autori di Mikmod principali autori sono Jean-Paul Mikkers (MikMak), Jake Stine (Air Richter) e Frank Loemker. Steve McIntyre è stato il manutentore Unix per primo, seguito da Peter Amstutz e, infine, Miodrag Vallat. Purtroppo, dal momento che Miodrag Vallat non ha abbastanza tempo libero di lavorare su mikmod il progetto veramente bello unpo'si è fermato. 

È per questo che Raphaël Assénat ha deciso di lavorare su libmikmod / mikmod per aggiungere nuove funzionalità e portare il progetto ulteriormente.
 
Ultima versione stabile rilasciata: 3.1.2
Scheda completa e istruzioni per il download in questa pagina

10.- MilkyTracker, suonare e sentir musica con un tracker e file ".MOD", compatibile con FastTrack e multipiattaforma.





Il tracker, mitico e storico strumento per suonare con il computer, dal DOS in poi aveva un nome e cognome: "Fast Tracker". Quel programma fu purtroppo abbandonato, ed in molti hanno cercato di creare qualcosa di simile per comporre e suonare file "XM" e "MOD". MilkyTracker si annuncia orgogliosamente "100% compatibile" con quel pezzo di storia, ed anche nell'interfaccia ne ricalca lo stile e la struttura imitandola con rispetto. I tracker furono i nonni di tanti programmi moderni per suonare nei quali si costruiscono canzoni assemblando loop e frammenti di musica suonata. Ma il tracker poteva e può fare molto di più di un semplice giochino di copia-incolla a tempo: è un vero e proprio sequencer evoluto nel quale si possono tessere note e ritmi utilizzando strumenti personalizzabili, da creare con suoni e forme d'onda modificabili dal programma. 


Scheda completa e istruzioni per il download in questa pagina
Ultima versione stabile rilasciata: 0.90.85
 
Ricerca personalizzata


Se ti è piaciuto l'articolo , iscriviti al feed cliccando sull'immagine sottostante per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

, , , , , , ,

Nessun commento:

Posta un commento

Caricamento in corso...

Ultimi post pubblicati

Archivio

Ubuntulandia in Instagram

>center>

Post Più Popolari