post h1 20 motivi per passare al Social Network Google Plus. ~ Ubuntulandiapost h1

settembre 21, 2012

20 motivi per passare al Social Network Google Plus.

| No comment
google-PlusGoogle+ è un social network gratuito fondato da Google. Il servizio è stato lanciato il 28 giugno 2011, in fase test e solo su invito. Il giorno seguente, gli utenti esistenti sono stati autorizzati a invitare gli amici al servizio per creare il proprio account, ma questo è stato rapidamente sospeso il giorno successivo a causa delle numerose richieste.
Il 20 settembre 2011 apre la beta pubblica, non è quindi più necessario l'invito.

Google+ presenta delle varianti e delle nuove funzionalità che lo contraddistinguono da altri social network. Esso fornisce la possibilità di suddividere i contatti tramite “Circles” (cerchie), decidendo tra amici, conoscenti, lavoro, famiglia con la possibilità di creare altre categorie, puntando ad un buon livello di privacy.

Agendo sulle impostazioni è quindi possibile limitare la diffusione dei dati personali, di qualsiasi notizia o pubblicazione, alle varie cerchie.

Google+ include importanti novità rispetto ad altri social network più affermati, introducendo nuovi contenuti multimediali, ossia la possibilità di avviare sessioni audio, video ed entrare a far parte di videoritrovi, stanze virtuali dove è possibile condividere video e parlare allo stesso tempo con tutti i componenti presenti all’interno, tramite microfono e webcam. Sempre tramite la chat gli utenti hanno la possibilità di scambiarsi file.

Un'altra importante funzione di Google+ è detta "Sparks", in italiano "Spunti". Questa funzione permette di creare dei feed semplicemente dopo aver inserito in un box l'argomento interessato. Si creerà uno stream di contenuti inerenti all'argomento scelto, che saranno poi condivisibili con i nostri amici.
Questa infografica molto accattivante di infographics labs  spiega 20 motivi per passare al Social Network Google Plus che, come molti di voi sapranno, vanta tantissimi utenti (in continua ascesa), ma meno “attività” da parte degli utenti.
--> I 20 motivi per utilizzare Google Plus:
  1. Integrazione con i servizi Google. Se stai usando Gmail, Google Docs, Picasa o uno degli altri servizi Google, usare Google Plus per le relazioni sociali è pressocchè una bazzecola;
  2. Le cerchie sono fantastiche! Le cerchie sono una maniera molto più naturale per gestire le tue amicizie, simulando quelle reali.
  3. Un’applicazione mobile migliore. L’App Mobile di Google Plus carica più velocemente ed è ben disegnata. Ma soprattutto funziona altrettanto bene anche se sei un utente Android;
  4. Controllo sui tuoi dati. La portabilità dei tuoi dati ti permette di impacchettarli e portarli facilmente con te ovunque tu vada;
  5. Tag Foto. Taggare le foto su Google Plus offre migliori opzioni sulla privacy e allontana dalla fastidiosa sensazione di essere stato taggato “in automatico”;
  6. Hangouts. Spesso giudicata la cosa migliore di Google Plus, recentemente è stata introdotta la possibilità di scambiare dei files;
  7. Impostazioni della privacy. Come Facebook, possiede dei settaggi per la privacy, abilitarli su Google Plus è semplicissimo;
  8. Facilità nella personalizzazione del profilo? Personalizzare il proprio profilo è semplicissimo e se utilizzi altri servizi Google, lo sarà ancora di più;
  9. Integrazione col browser. Qualcosa che Facebook e Twitter non posseggono, un proprio browser, Chrome;
  10. Temi caldi con modifiche. Ricevere i temi più caldi su Google Plus è interessante, ma ancora meglio sono i strumenti di modifica;
  11. Migliore ricerca. Nessuna meraviglia nel dire che Google Plus abbia una migliore ricerca. E’ ciò per cui Google è stato realizzato;
  12. Notifiche eleganti. Le notifiche sono magnifiche per i multitasker che siamo diventati, Google Plus le mostra elegantemente permettendoti di riceverle mentre stai facendo le cose più disparate anche se non sei su G+;
  13. Nessuna fatica per chiedere le amicizie. Diversamente dagli altri network non ci sono richieste di amicizia. Semplicemente aggiungi o rimuovi chiunque tu voglia dalle tue cerchie in qualunque momento;
  14. Meno pesante. Molte persone passano da Facebook a G+ sperando di trovare un social network più snello. Google Plus è il più leggero;
  15. Migliori annunci. Google Plus lancerà presto gli annunci, dall’esperienza di Google con AdWords e le sue statistiche, ci si aspetta una migliore gestion del target negli annunci;
  16. Migliore implementazione dei giochi. Tutte le richieste di giochi su Facebook, presto o tardi, possono annoiare. L’implementazione dei giochi su G+ è meno intrusiva;
  17. Condividere in sicurezza. Google Plus permette di scegliere la privacy per ogni singolo contenuto tu voglia condividere, nel momento stesso della condivisione;
  18. Migliore per il business. dato che Google è il re della ricerca online, creare una pagine G+ per la tua attività può aiutare nella visibilità e nel posizionamento.
  19. Nascondere singoli post. Elenchiamo la peculiarità di G+ da noi preferita: possibilità di nascondere singoli post facilmente e velocemente;
  20. Implementazione della fotogallery. Abbiamo lasciato il meglio alla fine. Le fotogallery di Google sono fantastiche, offrendoti una migliore visione delle foto, imbattibili strumenti di foto editing ed un veloce caricamento da dispositivi mobili.
Reasons to switch to Google Plus

 
Ricerca personalizzata

-->
Se ti è piaciuto l'articolo , iscriviti al feed cliccando sull'immagine sottostante per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

, ,

Nessun commento:

Posta un commento

Caricamento in corso...

Ultimi post pubblicati

Archivio

Ubuntulandia in Instagram

>center>

Post Più Popolari