post h1 Plasma utilizza diffusamente elementi in grafica vettoriale fornendo così un desktop indipendente dalla risoluzione dello schermo. ~ Ubuntulandiapost h1

gennaio 13, 2012

Plasma utilizza diffusamente elementi in grafica vettoriale fornendo così un desktop indipendente dalla risoluzione dello schermo.

| No comment
Plasma è un termine generale per indicare gli ambienti grafici sviluppati dalla comunità KDE a partire dalla versione 4 dell'ambiente desktop omonimo.

Attualmente lo sviluppo è organizzato in quattro sotto-progetti: Plasma Desktop per i tradizionali computer desktop e i computer portatili, Plasma Netbook per i netbook, Plasma Mobile per gli smartphone come Nokia N900 e Plasma Tablet per i tablet PC e dispositivi simili.

Fornendo delle API per gli sviluppatori rende possibile lo sviluppo di piccole applicazioni chiamate "plasmoidi" (plasmoids) da porre sul desktop e sui pannelli, in modo simile a quanto accade per gDesklets, widget di SuperKaramba o Dashboard di Mac OS X.

Plasma Desktop sostituisce Kicker (il pannello di KDE), KDesktop (il gestore del desktop) e SuperKaramba (il gestore dei widget) presenti in KDE 3.


Plasma utilizza diffusamente elementi in grafica vettoriale fornendo così un desktop indipendente dalla risoluzione dello schermo, la conseguente flessibilità degli elementi consente di spostarli, ridimensionarli e ruotarli a piacere senza alcuna perdita di qualità grafica.

L'utilizzo della grafica vettoriale SVG consente inoltre di impostare un tema unitario per tutti gli elementi di Plasma. Da KDE 4.0 a KDE 4.2 il tema predefinito era Oxygen, caratterizzato da toni scuri, sostituito in KDE 4.3 dal nuovo Aria (Air) in cui predominano la trasparenza e la scelta del bianco come colore base. Nuovi temi per Plasma possono essere scelti ed installati tramite un'interfaccia preposta.


Un tipico desktop Plasma assomiglia a questo: 

KDESC Default Desktop.png

I quattro componenti fondamentali di un desktop Plasma predefinito sono:

  • Il pannello, talvolta indicato come "barra delle applicazioni", contiene il lanciatore delle applicazioni, la lista delle finestre (programmi), l'orologio e il vassoio di sistema;
  • Il desktop, l'area dove si trovano gli oggetti e le icone;
  • La vista delle cartelle, un oggetto che elenca il contenuto di una cartella sul tuo computer, dandoti accesso veloce alle operazioni base della gestione dei file;
  • La casella degli strumenti, è localizzata in alto a destro dello schermo e all'estremità del pannello. Sono utilizzate per accedere alla configurazione e ad altre opzioni in modo facile ed affidabile.

Tutti questi elementi predefiniti sono completamente configurabili e possono ospitare una vasta gamma di strumenti e contenuti. 



Domande frequenti sul desktop Plasma


Una pagina "Domande frequenti" per l'attuale versione del desktop Plasma è mantenuta su questa pagina. Fornisce risposte sintetiche alle domande comuni così come collegamenti alle Domande frequenti per le versioni più vecchie.

Trovare il proprio modo di utilizzare Plasma


Puoi utilizzare Plasma come utilizzeresti il desktop di qualsiasi altro sistema operativo, accedendo al lanciatore delle applicazioni, visualizzando i programmi attualmente attivi nella barra delle applicazioni, interagendo con le icone nel vassoio di sistema e così via. 

Una parte importante di Plasma sono gli "oggetti" (widget). Gli oggetti sono le singole unità del desktop, includono (sebbene non limitati a questi) il menu delle applicazioni, le icone, il vassoio di sistema, l'orologio, ecc... Gli oggetti possono essere presenti sul desktop stesso o essere inseriti nel pannello, sul salvaschermo o nel quadro degli strumenti tra l'altro. Gli oggetti sono presenti per compiere un gran numero di compiti oltre ai soliti accessori del desktop, anche il microblogging (Twitter, identi.ca), la conversione di unità, i calcoli, le previsioni del tempo, la condivisione di file e molto altro. Pannelli e desktop sono essi stessi anche dei tipi speciali di oggetti con lo scopo di contenerne altri. 

Come questo si correla con l'utilizzo del desktop? Plasma presenta alcune nuove caratteristiche rispetto al modo tradizionale di utilizzare il desktop. Abbiamo già menzionato le Caselle degli strumenti: questi sono i punti da cui iniziare ad interagire e personalizzare il tuo desktop Plasma. Facendo clic su questi si aprirà un menu sullo schermo con una serie di scelte: puoi aggiungere oggetti al tuo pannello o al desktop, ridimensionare, aggiungere o rimuovere pannelli, cambiare sfondo ed altre operazioni.

Viste delle cartelle


Come potresti aver notato nella schermata sopra, non ci sono icone poste direttamente sul desktop. Invece sono collocate all'interno di un contenitore chiamato "Vista delle cartelle". In modo predefinito la Vista delle cartelle mostra la cartella Desktop e ti permette di trascinare file al suo interno, di aprirli, di fare operazioni come taglia, copia, incolla, rinomina e anche creare nuove cartelle/file. 
Puoi avere più di una Vista delle cartelle sul desktop ed esse possono anche essere messe nei pannelli. Puoi impostare la Vista delle cartelle per mostrare qualsiasi cartella, locale o remota, tu debba utilizzare. Ogni Vista della cartelle può essere spostata e ridimensionata in modo indipendente a tuo piacere.
Vista delle cartelle può anche essere utilizzato come sfondo predefinito a tutto schermo del desktop per una disposizione più tradizionale a "icone sparse sul desktop".

Pannelli


Panel Settings.png

I pannelli ti permettono di posizionare gli oggetti lungo i lati dello schermo. Queste raccolte di oggetti possono essere configurate in molti modi, incluso il renderli automaticamente nascosti quando non vengono utilizzati o allinearli in determinate aree dello schermo. 

In modo predefinito c'è un pannello in basso nello schermo, ma puoi aggiungerne ulteriori, spostarli o configurare il pannello predefinito e rimuovere quelli che non vuoi più. Gli oggetti in tutti i pannelli possono essere anch'essi regolati a tuo piacimento. 

Per maggiori informazioni sulla configurazione dei pannelli nel desktop Plasma e per sapere cosa sono in grado di fare per te, visita la pagina Pannelli di Plasma



Oggetti



Esplora oggetti di Plasma.

Plasma supporta gli oggetti scritti specificatamente per Plasma (noti anche come Plasmoidi) così come oggetti da altre fonti come Google Gadgets, Superkaramba e alcuni oggetti della Dashboard di Mac OS X. Oggetti aggiuntivi possono essere facilmente trovati ed installati tramite Get Hot New Stuff.
Per vedere gli oggetti installati sul tuo sistema e che sono pronti per essere utilizzati, apri l'esploratore degli oggetti di Plasma

  • aprendo la Casella degli strumenti del desktop nell'angolo in alto a destra dello schermo e selezionando Aggiungi oggetti o
  • aprendo la Casella degli strumenti del pannello e selezionando Aggiungi oggetti o
  • facendo clic destro sul desktop e scegliendo Aggiungi oggetti dal menu contestuale.

Per posizionare un oggetto sul desktop, trascinalo semplicemente dall'esploratore degli oggetti al desktop. Per posizionarlo nel pannello, prima apri la Casella degli strumenti del pannello e da lì apri l'esploratore degli oggetti (fai clic su Aggiungi oggetti), trova l'oggetto che vuoi aggiungere e trascinalo nella posizione desiderata nel pannello.


Nota
Note-box-icon.png
Non puoi aggiungere oggetti se sono bloccati. Apri la Casella degli strumenti del desktop o quella del pannello o fai clic destro sul desktop: se vedi una voce chiamata Sblocca oggetti selezionala e poi procedi con l'aggiunta degli oggetti al desktop o al pannello.

Quando hai finito di aggiungere oggetti potresti volerli bloccare nuovamente: apri una casella degli strumenti o il menu contestuale del desktop e fai clic su Blocca oggetti.


Gli oggetti che sono posizionati in un pannello hanno normalmente un menu Opzioni, mentre quelli sul desktop presentano le opzioni di configurazione tramite una "maniglia", l'area ombreggiata che compare quando passi sull'oggetto. Facendo clic sulla parte libera della maniglia e tenendo premuto il mouse puoi trascinare l'oggetto nella posizione desiderata.

Handle.png

Hai a disposizione quattro strumenti su questa maniglia. Il primo dall'alto per ridimensionare. Fai clic sullo strumento e trascina per ridimensionare l'oggetto.
Il secondo strumento per ruotare. Fai di nuovo clic e tieni premuto mentre ruoti quanto desideri.

Handle rotate.png


Il terzo è la chiave inglese che ti permette di configurare le impostazioni di quel particolare oggetto.
Infine il quarto strumento è lo strumento "vista ingrandita" ed è disponibile solo sugli oggetti che supportano questa funzione, come Cornice immagine o i visualizzatori web. Quando fai clic, l'oggetto Cornice immagine aprirà, per esempio, l'immagine attualmente visualizzata in un visualizzatore di immagini mentre l'oggetto Porzione del web aprirà la pagina web in una completa finestra del browser web. 

Un elenco di oggetti di Plasma con le loro pagine può essere reperito qui e alcuni dei nostri oggetti preferiti sono trattati nella pagina degli oggetti di Plasma

Attività


Esplora attività di Plasma

Possibilità d'utilizzo


Ad un utente piacciono i fumetti web, di conseguenza ha aggiunto al desktop quelli che preferisce tramite l'oggetto Striscia di fumetti. Ora l'utente ha un'intera Attività desktop dedicata a questi. L'utente è felice dei suoi fumetti web, ma ora deve andare a lavorare, di conseguenza crea un'Attività con degli oggetti Vista delle cartelle impostati sulle cartelle dei progetti su cui sta attualmente lavorando. Dopo il lavoro l'utente torna a casa e si impegna su un progetto parallelo di scrittura di romanzi d'amore. L'utente prende sempre ispirazione guardando immagini del proprio partner posizionate in una nuova Attività tramite gli oggetti Cornice immagine. Inoltre nella stessa Attività posiziona un oggetto Vista delle cartelle che visualizza la cartella del suo progetto di romanzo. Ora non importa cosa sta facendo perché c'è sempre un'Attività su misura per meglio svolgerla. 
Vai su questo blog per leggere alcuni suggerimenti sull'utilizzo delle attività. Il blog Chanis offre vari esempi ed anche video relativi alle attività.

Disposizione degli oggetti e desktop virtuali


I desktop virtuali, cioè la possibilità di avere gruppi separati di finestre su desktop diversi, possono legarsi con le Attività. Puoi avere un'attività differente per ogni desktop virtuale. In Plasma Desktop 4.4 questo può essere configurato tramite Impostazioni di sistema, navigando in Desktop -> Desktop multipli e selezionando Attività diversa per ciascun desktop
In Plasma Desktop 4.3 puoi configurare questo diminuendo lo zoom e scegliendo Configura Plasma. Seleziona quindi Attività differente per ogni desktop ed ingrandisci di nuovo. 




Ricerca personalizzata



Se ti è piaciuto l'articolo , iscriviti al feed cliccando sull'immagine sottostante per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

, ,

Nessun commento:

Posta un commento

Caricamento in corso...

Ultimi post pubblicati

Archivio

Ubuntulandia in Instagram

>center>

Post Più Popolari