post h1 Guida all’installazione di Kubuntu 14.04 “Trusty Tahr”: Ufficio, preinstallata LibreOffice in versione completa anche con nuove icone (6a parte). ~ Ubuntulandiapost h1

aprile 25, 2014

Guida all’installazione di Kubuntu 14.04 “Trusty Tahr”: Ufficio, preinstallata LibreOffice in versione completa anche con nuove icone (6a parte).

| No comment

Kubuntu 14.04 LTS viene rilasciata con KDE 4.13, una delle migliori release di sempre in termini di velocità e stabilità.

Kubuntu è sviluppato in modo coordinato con Ubuntu e tutti i pacchetti sono condivisi nello stesso archivio.

Il rilascio di una nuova versione avviene contestualmente al rilascio di una nuova versione di Ubuntu, e come tale contrassegnata da X.Y aggettivo animale (dove X rappresenta le ultime due cifre dell'anno di rilascio e Y è il mese: 04 (aprile) per le versioni stabili e 10 (ottobre) per quelle di passaggio tra una stabile e la successiva).

Finanziato dalle società Canonical Ltd (registrata nell'Isola di Man) e Blue Systems , questo sistema è rilasciato come software libero sotto licenza GNU GPL ed è gratuito e liberamente modificabile.

KDE 4.13,  include di default:

  • Il nuovo desktop semantico Baloo che velocizza notevolmente il processo d'indicizzazione dei file
  • Il reader d'immagini Gwenview che aggiunge / migliora il supporto per RAW,
  • L’editor di testo Kate completamente rivisitato con nuove features come ad esempio l'evidenziazione della sintassi in C++, supporto per C++11 e C++1y e nuove opzioni riguardanti per la sezione del testo e completamento automatico del codice.
  • KDE 4.13 potrebbe, per le versioni precedenti,  arrivare attraverso PPA Kubuntu Backports

KDocker

1.- LibreOffice.

Come suite da ufficio troviamo preinstallata LibreOffice in versione completa (anche Base).

LibreOffice è un pacchetto ricco di funzionalità che offre alcuni notevoli vantaggi:

  • È gratis - non ci sono costi di licenza o abbonamenti annuali.
  • Nessuna barriera linguistica - è disponibile in un gran numero, continuamente crescente, di lingue.
  • Licenza Pubblica LGPL - si può usare Libreoffice, personalizzarlo, modificarne il codice e copiarlo; utenti e sviluppatori possono ottenere supporto gratuitamente, tramite il nostro team di sviluppatori e la nostra comunità, attiva in tutto il mondo.
  • LibreOffice è un progetto Open Source guidato da una comunità: lo sviluppo è aperto a nuovi talenti e nuove idee, il nostro software è testato e utilizzato quotidianamente da una larga comunità di utenti; chiunque può partecipare al progetto ed influenzarne il suo sviluppo futuro.

LibreOffice offre qualità:

  • LibreOffice ha radici che vanno indietro di 20 anni. Questa lunga storia significa che è un prodotto stabile e funzionale.
  • Centinaia di utenti in tutto il mondo partecipano regolarmente alle fasi di beta testing di nuove versioni LibreOffice.
  • Poiché il processo di sviluppo è completamente aperto, LibreOffice è stato ampiamente testato da esperti di sicurezza, dandovi quindi sicurezza e tranquillità.

LibreOffice è user-friendly:

  • L'interfaccia è semplice da usare e facilmente personalizzabile - Gli utenti di Microsoft Office troveranno l'interfaccia familiare e il passaggio a LibreOffice sarà facile e indolore.
  • Compatibilità con i formati di file di tutti i principali concorrenti. È possibile importare facilmente i file da Microsoft Word, Excel, PowerPoint e molti altri formati, così come salvare nei formati di Microsoft Office e in altri formati, quando necessario.
  • LibreOffice è supportato da una grande comunità in tutto il mondo: i volontari aiutano i nuovi arrivati; gli utenti avanzati e gli sviluppatori possono collaborare con voi per trovare soluzione a problemi complessi.

Come installare il set di icone monocromatiche Sifr.

Per farlo vi basterà dare da terminale

sudo apt-get install libreoffice-style-sifr

Una volta scaricato per abilitarlo su LibreOffice vi basterà andare su Strumenti, Opzioni, LibreOffice, Vista e li andare ad impostarlo.

sifr

Come installare le nuove icone Flat su LibreOffice.

Se stiamo utilizzando LibreOffice dai repository di Ubuntu ufficiali o PPA basta digitare da terminale:

sudo apt-get install libreoffice-style-crystal
cd /tmp && wget
https://github.com/hotice/myfiles/raw/master/images_flat.zip
sudo cp images_flat.zip /usr/share/libreoffice/share/config/images_crystal.zip

Se tiamo utilizzando LibreOffice installato tramite i pacchetti forniti dalla The Document Foundation scaricati dal sito ufficiale dovremo digitare:

cd /tmp && wget https://github.com/hotice/myfiles/raw/master/images_flat.zip
sudo cp images_flat.zip /opt/libreoffice4.0/share/config/images_crystal.zip

una volta installare le nuove icone dovremo attivarle per farlo basta andare in Strumenti -> Opzioni si aprirà una finestra nella quale dovremo andare in LibreOffice e poi su Vista, nella sezione Interfaccia Utente in Dimensione e stile dell’icona selezioniamo Cristal e clicchiamo su OK per confermare.

2.- Installazione di temi alternativi per LibreOffice: Faenza, Kalahari e Flat.

faenza

Per poter installare i nuovi temi per LibreOffice in Ubuntu Linux o derivate dovremo per prima cosa installare il pacchetto libreoffice-style-crystal per farlo basta digitare da terminale:

sudo apt-get install libreoffice-style-crystal

ora effettuiamo il backup del tema di default in modo tale da poterlo ripristinare in un secondo momento:

sudo mv /usr/share/libreoffice/share/config/images_crystal.zip /usr/share/libreoffice/share/config/images_crystal.orig.zip
sudo mv /usr/share/libreoffice/share/config/images_human.zip /usr/share/libreoffice/share/config/images_human.orig.zip

ora possiamo scaricare i tre temi Faenza, Kalahari e Flat per LibreOffice da questa pagina.

Se ti è piaciuto l'articolo , iscriviti al feed cliccando sull'immagine sottostante per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

, , , ,

Nessun commento:

Posta un commento

Caricamento in corso...

Ultimi post pubblicati

Archivio

Ubuntulandia in Instagram

>center>

Post Più Popolari